Omicidio a Orbassano: madre uccide figlia disabile

La vittima è una 44enne colpita al capo da numerosi colpi di martello.

Omicidio a Orbassano: madre uccide figlia disabile
Torino, 08 Dicembre 2019 ore 11:43

Omicidio a Orbassano: madre uccide figlia disabile. La vittima è una 44enne colpita al capo da numerosi colpi di martello.

Omicidio a Orbassano

Tragedia nella notte nel torinese. Intorno alle ore 8.40, infatti, i carabinieri sono intervenuti a Orbassano in via Gramsci. Dentro l’appartamento la terribile scoperta: una madre 85enne ha ucciso la figlia disabile dalla nascita di 44 anni

Il marito ha contattato i soccorsi

Sul posto anche la sezione investigazioni scientifiche del nucleo investigativo per il sopralluogo. Nella casa era presente anche il marito e padre della vittima: l’87enne ha chiamato i soccorsi che si sono però rivelati inutili. L’omicidio sarebbe avvenuto nella notte.

Le indagini

Il caso ora passerà sotto la lente d’ingrandimento del Pubblico Ministero Alessandra Provazza. Nel frattempo è stato sequestrato il martello con il quale la donna avrebbe colpito la figlia. L’utensile è stato ritrovato vicino al comodino.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità