Cronaca
Fiera di San Martino

Ottimo esito per la Fiera di San Martino e i malintenzionati non hanno avuto successo

I malintenzionati che si aggiravano per il mercato non hanno avuto la meglio grazie all'attenzione dei partecipanti e alla presenza delle forze dell'ordine

Ottimo esito per la Fiera di San Martino e i malintenzionati non hanno avuto successo
Cronaca Cuorgnè, 21 Novembre 2021 ore 17:33

Ottimo esito per la Fiera di San Martino e i malintenzionati non hanno avuto successo: i malintenzionati in giro alla Fiera sono stati scoraggiati dalla prontezza dei cittadini e la prima manifestazione ufficiale è riuscita.

Ottimo esito per la Fiera di San Martino e i malintenzionati non hanno avuto successo

Ottimo risultato per la prima manifestazione ufficiale organizzata dalla neoeletta amministrazione cuorgnatese. Tuttavia, a detta di alcuni cittadini che hanno partecipato alla fiera di San Martino domenica 21 novembre, non sono mancati neppure gli elementi di disturbo.

Attenti ai borseggiatori!

"Avviso per chi va alla Fiera a Cuorgné: di fare attenzione a borse e zaini. Io e mia moglie stamane - commenta sui social un partecipante - abbiamo fatto una passeggiata e mia moglie si é accorta di un individuo che le era praticamente attaccato alle spalle. Quando lei si é voltata questa persona si é subito defilata. Mia moglie non ci ha fatto molto caso, ma quando siamo arrivati a casa ha notato la borsa aperta e tutte le tessere che solitamente ha nel portafoglio erano sul fondo della borsa. Fortunatamente non le mancava nulla, ma ho ritenuto opportuno avvisare la cittadinanza".

Chiesto l'intervento delle forze dell'ordine

"Ho anche avvisato il 112  - continua l'utente - suggerendo di fare qualche passaggio nelle zone più frequentate della fiera, anche solo facendo  presenza per evitare spiacevoli episodi e scoraggiare i malintenzionati". Stessa richiesta anche da parte dell'amministrazione comunale, come confermato dal vicesindaco Vanni Crisapulli, che, saputo dell'avviso, ha prontamente chiesto una maggiore presenza delle forze dell'ordine in piazza Martiri della Libertà e nelle zone maggioramente visitate dai cittadini durante la giornata di domenica 21 novembre.