Cronaca
I numeri dell'emergenza

Pandemia in Canavese: 373 le persone ricoverate per Covid-19

I soggetti vaccinati in Canavese sono 44468. Di questi 24414 hanno completato il ciclo di vaccinazione.

Pandemia in Canavese: 373 le persone ricoverate per Covid-19
Cronaca Cuorgnè, 26 Marzo 2021 ore 17:48

Mentre anche in Piemonte sta per partire la campagna vaccinale per gli over70, questa mattina l'Asl To-4 ha fornito i dati della pandemia nel territorio: sono 373 i casi di persone ricoverate in Canavese perché colpite da Covid-19.

373 persone ricoverate per Covid-19 in Canavese

Mentre nel Piemonte e nel nostro territorio ci si prepara ad iniziare la campagna vaccinale per gli over70, questa mattina l'Asl To-4 ha fornito i dati della pandemia in Canavese. La pressione sugli ospedali dell'Azienda sanitaria locale resta importante. Pallottoliere alla mano, la curva non si è ancora "raffreddata" in modo significativo. I ricoverati positivi al Covid-19 negli ospedali locali sono complessivamente 373. A Chivasso sono 81 in totale, di cui 32 in terapia intensiva e semi-intensiva. Al nosocomio di Ciriè sono 73 (21 in intensiva e semi-intensiva). A Lanzo 60 ricoverati, tutti a medio bassa intensità di cure. All'Ospedale di Ivrea ci sono 39 ricoverati per Covid (22 in intensiva). Al Covid hospital di Cuorgnè siamo a quota 76, ma tutti a medio bassa intensità di cure. A Settimo, infine, sono 44 a bassa intensità di cure. I ricoverati in terapia intensiva sono quindi 75, il 20% circa del totale. I posti letto occupati in terapia intensiva nel complesso sono 75 su 78 attivati. Sono 58 le persone ricoverate in Pronto soccorso (-5 rispetto a martedì scorso).

Vaccinazioni

Prosegue la campagna vaccinazione nel territorio dell'Asl To-4. I vaccini somministrati (prima e seconda dose) sono 78882. I soggetti vaccinati in Canavese sono 44468. Di questi 24414 hanno completato il ciclo di vaccinazione. Le vaccinazioni per il personale scolastico: sono 6637 le vaccinazioni, tutte prime dosi. Le vaccinazioni totali per gli over80 eseguite sono 25511. Sono 7573 gli ultra ottantenni che hanno completato il ciclo di vaccinazione, prima e seconda dose. .

Le parole di Vercellino

Il commissario dell'Asl To-4, Luigi Vercellino, ha fatto il punto della situazione: "La campagna vaccinale nelle Rsa è stata completata il 23 marzo. Proseguirà ora per i nuovi ingressi e nuovi operatori. Per gli Over80 abbiamo programmato tutti gli appuntamenti. Finiremo la "platea" di prime dosi indicativamente il 15 aprile. Per le scuole contiamo di completare questa prima fase il 29 marzo. Giovedì 25 marzo è invece iniziata la vaccinazione dei volontari di Protezione civiel, presso la Clinica eporediese. Sono un migliaio in tutto i soggetti che saranno vaccinati per questa categoria. Per le persone "estremamente vulnerabili" la campagna vaccinale inizierà martedì 30 marzo. Per le persone tra i 70 e 79 anni partiremo il 31 marzo. siamo soddisfatti dei risultati dati dalla campagna di "arruolamento" di volontari per vaccinare: siamo sulla 30ina. Un dato che ci aiuterà ad accelerare nelle operazioni di somministrazione delle dosi".