Pendolari canavesani esasperati dopo gli ennesimi ritardi

Proseguono le segnalazioni da parte dei viaggiatori, ormai stanchi della situazione

Pendolari canavesani esasperati dopo gli ennesimi ritardi
Rivarolo, 23 Novembre 2018 ore 09:05

Pendolari canavesani esasperati dopo gli ennesimi ritardi. In questi giorni ancora episodi sulla linea locale.

Pendolari canavesani esasperati dopo gli ennesimi ritardi

"Eh sì, abbiamo tempo da passare fermi sulle carrozze o alla banchina della stazione... Ormai la nostra vita la trascorriamo qui". E' lo sfogo di uno dei pendolari che in questi giorni ha dovuto fare i conti con l'ennesima serie di problematiche sulla linea ferroviaria canavesana.

Treno fermo 30 minuti nella zona di Bosconero

Nel tardo pomeriggio di ieri l'ennesimo caso, segnalatoci da un viaggiatore che da Rivarolo stava andando a Torino. "Ci siamo trovati nel bel mezzo della campagna, nella zona di Bosconero, fermi perché c'era un problema. Siamo ripartiti con 30 minuti di ritardo. Siamo davvero esasperati".

Problemi anche ai passaggi a livello...

Se non bastasse, in questi giorni si sono registrati alcuni problemi ai passaggi a livello. In particolare, a Valperga, dove in almeno un paio di occasioni le sbarre si sono chiuse o senza motivo oppure sono rimaste bloccate. In un altro caso, invece, le stesse... non si sono proprio chiuse. E la rabbia di chi utilizza questo mezzo di trasporto sale.