Pont Canavese in lutto addio a Marino Bonatto

A pochi giorni di distanza è giunta a Pont Canavese anche la notizia della morte, ad 85 anni, del dottor Michele Sabato.

Pont Canavese in lutto addio a Marino Bonatto
Cronaca Rivarolo, 28 Gennaio 2018 ore 08:06

Pont Canavese in lutto per la scomparsa di Marino Bonatto, commerciante strappato da una malattia all’affetto dei suoi cari.

Pont Canavese in lutto

Sono giorni di lacrime e cordoglio in alto Canavese. Pont Canavese in lutto per la prematura scomparsa di Marino Bonatto. Il 57enne era titolare del negozio di agraria di via Marconi “Raggio di sole”. Proprio per questo motivo in paese era infatti noto anche come “Marino raggio di sole”. Il commerciante, molto conosciuto pure per il suo spirito gioviale e battagliero, era stato tra l’altro in prima linea nella diatriba contro il cambio di nome da via Marconi all’attuale via Modesto Sandretto. Marino è stato stroncato da una grave malattia, contro la quale ha lottato coraggiosamente sino alla fine.

Addio Marino raggio di sole

Grande appassionato di montagna, era una delle figure storiche del commercio locale. Pont Canavese in lutto per la sua scomparsa. Massimo Motto sulla pagina facebook del gruppo «Insieme per Pont» ha infatti volto ricordarlo con delle parole toccanti. “Tu sempre indomito, sfrontato, senza paura e sempre con il sorriso. Chissà se già immaginavi di lasciarci così presto, troppo presto. Portaci del bene guardandoci dall’alto. Sii un “Raggio di Sole”. Ora che potrai – mi rivolgo a te, come se mi potessi ascoltare, fatti sentire. Racconta del paese che tanto amavi a chi ora ti è accanto. Trova quindi il modo di farci volere bene”.

L’ultimo saluto

I funerali, con una Pont Canavese in lutto per la prematura scomparsa, si sono svolti giovedì 18 gennaio nella chiesa parrocchiale di San Costanzo. Marino Bonatto lascia la moglie Angela e i figli Lorenzo e Daniele. A pochi giorni di distanza è giunta a Pont anche la notizia della morte, ad 85 anni, del dottor Michele Sabato. Per diversi decenni titolare dell’omonima farmacia situata in via Roscio, che aveva ceduto circa due anni fa. Cordiale, signorile e preparato, ha lasciato un bel ricordo in paese e tra i clienti della sua farmacia.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli