Menu
Cerca

Quaranta studenti di Ciriè visiteranno i luoghi simbolo della Shoah

Cirié ha celebrato il "Giorno della Memoria" con diverse iniziative rivolte a richiamare l'attenzione sulla Shoah

Quaranta studenti di Ciriè visiteranno i luoghi simbolo della Shoah
28 Gennaio 2017 ore 16:00

Cirié ha celebrato il “Giorno della Memoria” con diverse iniziative rivolte a richiamare l’attenzione sulla Shoah

Cirié ha celebrato il “Giorno della Memoria” con diverse iniziative rivolte a richiamare l’attenzione sulla Shoah, sulle leggi razziali, sulla persecuzione dei cittadini ebrei e di tutti coloro che subirono deportazione, prigionia, morte, e di coloro che si opposero allo sterminio perpetrato nel corso della seconda guerra mondiale.

Il prossimo 26 febbraio quaranta studenti partiranno per un viaggio che li porterà a visitare i luoghi simbolo della Shoah prendendo parte ad un percorso esperienziale particolarmente significativo. Inoltre lunedì 23 gennaio al Teatro Magnetti, i ragazzi hanno assistito alla rappresentazione di “Il Ballo di Irene – L’incredibile storia di Irene Nemirovsky”.

Nella biblioteca comunale, è stata allestita un’area dedicata alla Giornata della Memoria, che mette a disposizione, per la consultazione e per il prestito, numerose opere e pubblicazioni specifiche.