Cronaca
emergenza covid-19

Raccolta fondi per gli ospedali promossa dal Gruppo Avis di Cafasse e Monasterolo

Raccolta fondi per gli ospedali promossa dal Gruppo Avis di Cafasse e Monasterolo
Cronaca Lanzo e valli, 28 Aprile 2020 ore 11:35

Raccolta fondi per gli ospedali. “Emergenza Covid-19: Cafasse c'è”. Questo è il titolo dell'iniziativa promossa dal Gruppo Avis di Cafasse e Monasterolo.

Raccolta fondi per gli ospedali

I donatori del sangue intendono raccogliere fondi per acquistare attrezzature mediche. Verranno messe a disposizione degli operatori sanitari che lavorano negli ospedali di Cirié e Lanzo. L'attività viene svolta, come sempre, in collaborazione con l'Aido(Associazione Italiana Donatori del Sangue).

Collaborazione con la farmacia

Le offerte devolute serviranno per comprare tutto l'occorrente, al prezzo di costo, presso la farmacia Frassà di Cafasse. Commenta il presidente Avis Marco Tonin: “Siamo sicuri che riusciremo a soddisfare le richieste in tempo reale, man mano che ci arriveranno”. Il denaro si può bonificare sul conto corrente e su Satispay digitando “Avis Cafasse Odv””. Le somme desiderate possono essere versate al seguente Iban: IT 07F0301503200000003498615.

Prenotazione per il prossimo prelievo

La compagine è attiva sia nel concentrico sia nella frazione con la promozione delle proprie giornate di donazione. Nel frattempo si sta già preparando un altro prelievo. I candidati dovranno prenotarsi al 338.5298642. Questo servirà a garantire un ingresso contingentato nei locali sopra la materna, a pochi passi dal municipio.