L'artista

Riccardo Zanotti torna in Canavese: dall’Ariston a Belmonte

Il cantante dei Pinguini Tattici Nucleari ha posato per una foto con il sindaco Giuseppe Pezzetto.

Riccardo Zanotti torna in Canavese: dall’Ariston a Belmonte
Alto Canavese, 18 Ottobre 2020 ore 11:51

Riccardo Zanotti torna in Canavese: dall’Ariston a Belmonte. Il cantante dei Pinguini Tattici Nucleari ha posato per una foto con il sindaco Giuseppe Pezzetto.

Riccardo Zanotti

Dal palco del May Day di Villa Filanda a Cuorgnè a quello del teatro Ariston di Sanremo per la 70esima edizione del Festival della canzone Italia. Un viaggio di andata e… ritorno per il cantante dei Pinguini Tattici Nucleari, Riccardo Zanotti, che ieri, sabato 17 ottobre, ha fatto nuovamente tappa in alto Canavese. Una presenza “vip” che non è sfuggita ai suoi affezionati fan. Tutto nasce da un post su Instagram pubblicato dallo stesso frontman del celebre gruppo, che si è classificato al terzo posto a Sanremo 2020, con l’applaudito brano Ringo Starr. Sui social compare così una veduta mozzafiato del Canavese visto da Belmonte. Parte il tam tam di messaggi e telefonate con  i  ragazzi che iniziano a salire “in pellegrinaggio” verso il Santuario stazionando davanti all’ingresso del Ristorante.

L’incontro con Pezzetto

Al Sindaco più social del Canavese, il primo cittadino cuorgnatese, Giuseppe Pezzetto, arriva anche una richiesta di aiuto via whatsapp. Un “sos” in salsa giovanile che non cade nel vuoto. Il sindaco raggiunge in auto Belmonte dove il cantante dei Pinguini Tattici Nucleari sta pranzando con la famiglia. Un’ambasciata “diplomatica” portata a termine con successo.

Nonno canavesano

Con grande disponibilità il cantante Riccardo Zanotti acconsente a farsi fotografare e a firmare autografi alle numerose ammiratrici e ai tanti sostenitori, saliti fino a Belmonte con la speranza di incontrarlo, e poi invita il Sindaco cuorgnatese Pezzetto a salutare il nonno che è nato proprio in Canavese, a Prascorsano: i genitori durante la guerra si erano, infatti, trasferiti dalla bergamasca nel nostro territorio. “Ringrazio per la disponibilità il cantante dei Pinguini Tattici Nucleari – ha commentato Pezzetto sul suo profilo social – per aver interrotto un pranzo con la sua famiglia per concedere ai giovani fans che lo attendevano fuori dal ristorante autografi e foto di rito. Un gesto davvero apprezzabile e un saluto al nonno”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità