Cronaca

Rinvio udienza nel processo a Caterina Abbattista

Dopo una breve sospensione la Corte d'Assise ha deciso che occorre più tempo per la rilettura degli atti.

Rinvio udienza nel processo a Caterina Abbattista
Cronaca Ivrea, 28 Marzo 2018 ore 10:04

Rinvio udienza nel processo sull'omicidio di Gloria Rosboch con imputata Caterina Abbattista, la madre del reo confesso.

Rinvio udienza a metà aprile

E' stato disposto il rinvio udienza nel processo per l'omicidio di Gloria Rosboch con imputata la madre del reo confesso. Caterina Abbattista doveva essere sentita in aula ieri, martedì 27 marzo, per fornire la sua versione dei fatti. Fin dall'indagine la mamma di Gabriele Defilippi si è dichiarata innocente ed estranea ai fatti.

Martedì in aula scontro tra Pm e difesa

La difesa ha sollevato una questione in merito alla costituzionalità della mancata acquisizione dei verbali di interrogatorio. Si tratta di quelli dei coimputati già condannati con rito abbreviato, precedentemente richiesti dal pubblico ministero. "Durante la loro testimonianza si sono astenuti dal rispondere alle domande. Ma se fossero comparsi davanti al Tribunale con giudizio ordinario il pm e la parte civile avrebbe chiesto l'acquisizione dei verbali".

La difesa agguerrita

Secondo la difesa si tratta di un comportamento anomalo ed anticostituzionale, che viola anche il diritto di difesa ed il principio di contraddittorio. "Se necessario chiederemo il parere della Corte Costituzionale". Il pubblico ministero Giuseppe Ferrando ha ribattuto che due precedenti sentenze consentono di procedere in questo modo.

Udienza sospesa per decidere

Dopo una breve sospensione la Corte d'Assise ha deciso che occorre più tempo per la rilettura degli atti. Ha rimandato la questione al 10 aprile, anche per eventuali repliche. Sono comunque continuate le testimonianze: un tecnico ha riferito in merito alle intercettazioni di alcune telefonate dell’imputata.  Un altro testimone, invece, era già atteso alla precedente udienza, ma non si è presentato per la seconda volta.