Cronaca

Ripescato cadavere dal fiume

Potrebbe trattarsi del tecnico di Volpiano scomparso il 22 novembre.

Ripescato cadavere dal fiume
Cronaca Lanzo e valli, 30 Dicembre 2019 ore 17:38

Ripescato cadavere dal fiume. Nelle Valli di Lanzo, comune di Traves.

Ripescato cadavere dal fiume

I Vigili del Fuoco Sommozzatori e i Carabinieri della  Compagnia di Venaria stanno operando nelle Valli di Lanzo per il recupero del cadavere di un uomo, ripescato nel pomeriggio di oggi, lunedì 30 dicembre, nel torrente Stura, all’altezza di frazione Rozello di Traves.

Corpo  per giorni in acqua

Il corpo è  in avanzato stato di decomposizione. Non si può escludere però che si tratti del tecnico telefonico di 47 anni, residente a Volpiano, di cui non si ha più notizia dallo scorso 22 novembre. La sua auto era stata ritrovata nella mattinata del giorno della scomparsa dai carabinieri della Compagnia di Venaria Reale a Germagnano, vicino ad un ponte della frazione Borgo.