Lavori pubblici

Riqualificato il centro storico, tanti i lavori compiuti dall’inizio dell’anno

Ci sarà pure per il discorso dell’Alta Via Canavesana

Riqualificato il centro storico, tanti i lavori compiuti dall’inizio dell’anno
Alto Canavese, 19 Settembre 2020 ore 14:49

Riqualificato il centro storico, tanti i lavori compiuti dall’inizio dell’anno a Pascorsano.

Riqualificato il centro

Tanti i lavori dall’inizio dell’anno, riqualificato il centro storico. Nel segno della continuità è trascorso il primo anno del nuovo mandato per il sindaco prascorsanese Pietro Rolando Perino (nella foto) e per il suo gruppo chiamato ad amministrare la piccola ma attivissima comunità collinare altocanavesana. Come per tutti i suoi colleghi borgomastri sono stati mesi difficili, segnati dal Covid-19, che non ha certo facilitato il compito di Giunta ed uffici.

Il commento del sindaco

Questo però non toglie che nei mesi che hanno preceduto lo stop siano stati realizzati degli interventi importanti. «Abbiamo pianificato e poi compiuto dei lavori che hanno potenziato i servizi e migliorato alcuni aspetti per noi fondamentali del paese – dice il primo cittadino di Prascorsano – Questo è stato possibile anche grazie ai soldi che finalmente sono tornati ad essere erogati ai piccoli comuni come il nostro. Finanziamenti che ci permettono di porre in essere via via dei lotti, i quali  nel complesso ci fanno fare dei passi concreti in avanti». Certamente la burocrazia e le normative che cambiano poco o nulla rispetto al recente passato non migliorano la situazione. Però si guarda sempre al futuro positivamente.

Il bilancio 2020

«Diciamo che il Bilancio 2019 è stato buono e nei primi mesi del 2020 sono andati in porto appunto degli interventi che ci hanno permesso di riqualificare ulteriormente il centro storico». In divenire ci sono altri obiettivi: «Opereremo sotto l’aspetto della maggiore sicurezza e dell’efficentamento energetico delle nostre strutture, poi investiremo nello sviluppo del territorio. Occhio di riguardo ci sarà pure per il discorso dell’Alta Via Canavesana, mentre importante sarà proseguire con i discorsi avviati con l’Unione montana e con i paesi confinanti».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità