Menu
Cerca

Ristrutturazione campanile servono fondi

A Leini occorrono 400mila euro per i lavori previsti alla torre

Ristrutturazione campanile servono fondi
Cronaca 25 Gennaio 2018 ore 11:58

Ristrutturazione campanile servono fondi a Leini per la chiesa parrocchiale.

Ristrutturazione campanile servono fondi

Un investimento complessivo di 400mila euro. E’ quanto occorre per la ristrutturazione del campanile della chiesa Santi Pietro e Paolo a Leini. E la raccolta di denaro per far sì che le opere, necessarie, siano completate, è iniziata. Perché per ora si spera nello stanziamento della Conferenza episcopale italiana, che coprirebbe solo una parte delle spese.

Molti i lavori che vanno realizzati

L’opera di recupero, indispensabile, riguarda il rinforzo strutturale di muratura e pilastri, degli ancoraggi strutturali interni, cuci-scuci dei mattoni degradati. Occorre, poi, una pulizia e il risanamento delle murature,  il rifacimento dei solai e scale interni, nuovo castello campanario, nuovi motori, ceppi, ingranaggi e impianto elettrico campanario.

Domenica 28 iniziativa a tale scopo

Proprio per aiutare la parrocchia a trovare i fondi necessari ad eseguire i lavori, le «penne nere» leinicesi ospiteranno, nella loro sede, la cena dopo il concerto benefico che sarà tenuto, dal coro lirico «Giacomo Puccini» di Venaria, nella chiesa parrocchiale Santi Pietro e Paolo. L’appuntamento canoro è previsto per le 16.30 di domenica 28 gennaio. A seguire, verso le 19.30, alla «Baita Caviet» ci sarà la cena.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli