Menu
Cerca
violazione del dpcm

Ronaldo e Georgina sulla neve a Courmayeur… indagano i carabinieri

I due non avrebbero dovuto lasciare il Piemonte, sul caso stanno ora indagando i carabinieri del Gruppo Aosta

Ronaldo e Georgina sulla neve a Courmayeur… indagano i carabinieri
Cronaca Torino, 29 Gennaio 2021 ore 07:02

Cosa non si farebbe per vedere felice la propria fidanzata il giorno del compleanno. Cristiano Ronaldo, ad esempio, per festeggiare i 27 anni di Georgina ha pensato bene di potarla in gita a Courmayeur, peccato che con i regolamenti regionali e le disposizioni dell’ultimo Dpcm, i due non avrebbero potuto lasciare il Piemonte. Lo riportano i colleghi di Prima Torino.

Ronaldo e Georgina sulla neve a Courmayeur

Purtroppo per la coppia, la voglia di raccontare ai follower i bei giorni passati tra sciate e motoslitte (prontamente immortalati sui social dove appaiano raggianti con i loro occhiali da sci, cappello, giubbotto e guanti da neve)  si è rivelata decisamente controproducente. Sarebbe stato proprio un video pubblicato su Instagram a incastrarli e far aprire il caso sulla “trasferta proibita” sul quale stanno indagando i carabinieri del Gruppo Aosta per presunte violazioni del Dpcm.

Ronaldo e la pandemia

Non sarebbe la prima volta che Cristiano Ronaldo fa parlare di sé durante la pandemia, nella violazione (o presunta tale) delle norme in vigore a tutela del bene comune. Come accadde a ottobre quando la positività al Coronavirus di Cristiano Ronaldo fece discutere e polemizzare sui suoi viaggi tra Italia e Portogallo e come accadde con il commento ” PCR is bullshit” sul post di Instagram con cui il calciatore con appena tre parole sminuiva una pandemia mondiale e il lavoro dei medici.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da CrisginaBrasil (@crisginabrasil)

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli