Rotary Cuorgnè in campo per ringraziare i volontari Aib

Donati 3mila euro per ringraziare i volontari di quanto fatto a fine 2017.

Rotary Cuorgnè in campo per ringraziare i volontari Aib
Rivarolo, 07 Luglio 2018 ore 12:16

Rotary Cuorgnè, il ringraziamento speciale del Rotaract Cuorgnè e Canavese all'Aib.

Rotary Cuorgnè ringrazia il corpo Antincendi boschivi

Un grazie speciale al corpo volontari Antincendi boschivi del Piemonte e non solo. In seguito ai devastanti incendi che hanno colpito il Canavese a fine 2017, il Rotaract Club Cuorgnè e Canavese ha voluto ringraziare chi si è speso in prima persona per la difesa del territorio, a cominciare, quindi, dalle squadre dei distaccamenti aree di base 33 (Pont, Sparone e Alpette) e 32 dell’Aib (Prascorsano, Rocca, Canischio, Forno).

Il progetto del Rotary

Per questo motivo, il sodalizio, ben guidato dalla presidente Roberta Bianchetta, con il patrocinio di Rotary Cuorgnè e Canavese e dell'Inner Wheel, ha avviato un progetto originale e specifico. La riuscita iniziativa si è avvalsa della preziosa collaborazione dell’artista di Castellamonte, Elisa Talentino. L’emergente illustratrice ha messo a disposizione una magnifica opera intitolata Rocce Sacre, ispirata al Sacro Monte di Belmonte patrimonio Unesco. Il service, facente parte dell’attività di educazione, formazione e prevenzione ambientale “L’uomo che piantava gli alberi”, ha colto nel segno.

Donati 3mila euro

Il ricavato dalla vendita delle serigrafie (3mila euro) è stato consegnato all’auditorium della Manifattura cuorgnatese nelle mani di Michele Beccari e Danilo Trione, comandanti dei distaccamenti Aib di Prascorsano, Rocca Canavese, Canischio, Forno Canavese, Pont Canavese, Sparone e Alpette. Alla consegna del maxi assegno hanno presenziato anche i sindaci del territorio, il consigliere metropolitano, Mauro Fava, e Massimo Berta della direzione generale Aib di Torino. Dopo l’intervento, della dottoressa in scienze forestali Isabella Ballauri, è stato anche possibile visitare il magazzino regionale dell'Aib in Manifattura. Quindi durante la giornata il sindaco cuorgnatese, Giuseppe Pezzetto, ha anche confermato che è in corso l’iter per realizzare proprio nell’ex filanda di via Ivrea un centro di formazione regionale Aib.

3 foto Sfoglia la gallery