Cronaca

Scomparsa 17 anni fa, svolta nelle indagini: si cerca il cadavere a casa dell'ex | VIDEO

Al lavoro due cani dell'unità cinofila che avrebbero fiutato qualcosa al pian terreno dell'abitazione dell'ex marito.

Cronaca Torino, 21 Marzo 2019 ore 18:29


L’attesa svolta nelle indagini sulla scomparsa di Samira Sbiaa è arrivata, gli inquirenti cercano il suo cadavere in casa.

Scomparsa da Settimo, la svolta nelle indagini

L’attesa svolta nelle indagini sulla scomparsa di Samira Sbiaa, la giovane marocchina di 32 anni scomparsa da Settimo il 7 aprile 2002 è finalmente arrivata. Nella mattinata è arrivata l’ufficialità della formale iscrizione – a carico dell’ex marito Salvatore Caruso – nel registro degli indagati. L’ipotesi di reato formulata dalla Procura della Repubblica di Ivrea che indaga sul caso è di omicidio volontario. E’ indagato a piede libero.

Unità cinofila cerca il cadavere in casa

Da questa mattina due cani speciali addestrati a cercare cadaveri in avanzato stato di decomposizione sono al lavoro a casa dell'ex marito della donna. Secondo indiscrezioni avrebbero fiutato qualcosa...

Maggiori dettagli sul sito dei colleghi de La Nuova Periferia

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter