Cronaca
MATHI

Servizi al paese da chi percepisce il reddito di cittadinanza

Si chiamano «PUC» (Progetti Utili alla Collettività) e partiranno presto anche a Mathi. Forse già entro la fine di marzo. In che cosa consistono? Nella possibilità di destinare le persone che percepiscono il reddito di cittadinanza a lavori utili per il paese

Servizi al paese da chi percepisce il reddito di cittadinanza
Cronaca Lanzo e valli, 05 Marzo 2021 ore 15:33

Servizi al paese da chi percepisce il reddito di cittadinanza

Servizi al paese da chi percepisce il reddito di cittadinanza

Si chiamano «PUC» (Progetti Utili alla Collettività) e partiranno presto anche a Mathi. Forse già entro la fine di marzo. In che cosa consistono? Nella possibilità di destinare le persone che percepiscono il reddito di cittadinanza a lavori utili per il paese. Così come accadrà a Mathi. «Chi percepisce il reddito di cittadinanza fornirà il suo operato a favore della propria comunità – spiega il sindaco Maurizio FarielloQuesto progetto viene portato avanti con il Consorzio Socio Assistenziale e l'Ufficio di Collocamento. Sono questi due enti a comunicare i nominativi delle persone da poter destinare a questo servizio. Abbiamo avuto proprio ad inizio settimana il colloquio con sei di queste persone. Non è ovviamente detto che siano tutte idonee per via dell'età o di particolari condizioni di salute. Quello che abbiamo deciso è il loro impiego in determinati settori. Partendo dalla manutenzione del verde e dei parchi, per passare al decoro urbano delle strade. Un progetto davvero utile per la nostra comunità e il nostro paese. Possono partecipare sei persone. Quello che occorre predisporre adesso sono tutte le procedure assicurative per questi soggetti che presteranno questi servizi per il nostro paese». Un valido aiuto e un utile impiego per coloro che percepiscono il reddito di cittadinanza. A Mathi, a beneficiarne, sono circa una sessantina di persone.