Cronaca

S'infortuna in un sentiero, arriva in strada in barella

S'infortuna in un sentiero, arriva in strada in barella
Cronaca Alto Canavese, 11 Luglio 2020 ore 19:26

S'infortuna in un sentiero, gita rovinata per una donna francese.

S'infortuna in un sentiero

Doveva essere un allegro pomeriggio in montagna e, invece, per una donna francese la passeggiata in alta quota si è trasformata in un incubo. Erano da poco passate le 15 quando la squadra di Ivrea della XII Delegazione del soccorso alpino è stata allertata perché una donna non riusciva più a muoversi. Bloccata. Inerme.

Intervento immediato

La richiesta di aiuto è arrivata da località Salamocca, nel Comune di Traversella, in Val Chiusella. E' lì che si trovava l'escursionista che si era infortunata. D. S. di nazionalità francese, come si era detto, nel percorrere un sentiero si procurava una distorsione, che le impediva di proseguire. I tecnici intervenuti hanno provveduto alla stabilizzazione dell'arto, e con la barella trasportavano la donna fino alla provinciale, dove già era in attesa l'ambulanza, che la traduceva all'ospedale di Ivrea.