Sparone in corsa per diventare uno dei "Comuni Fioriti"

La cittadina valligiana punta ad un marchio che è sinonimo di vivere bene.

Sparone in corsa per diventare uno dei "Comuni Fioriti"
Rivarolo, 01 Agosto 2019 ore 14:47

Sparone in corsa per diventare uno dei "Comuni Fioriti". La giurua nazionale ospite in paese.

Sparone in corsa per diventare uno dei "Comuni Fioriti"

Negli ultimi anni l’iniziativa «Comuni Fioriti» ha creato quello che è un fortissimo legame con il Canavese, che attraverso la partecipazione delle sue realtà, ha saputo farsi conoscere, ottenendo anche dei riscontri di tutto rispetto. In quest’ottica, ma anche perché quello di «Comuni Fioriti» dal 2019 è diventato un vero e proprio marchio di qualità, a mettersi «in gioco» ecco spuntare Sparone, che nei giorni scorsi è stato visitato dalla giuria del concorso nazionale. Un emblema che certifica la qualità della vita, al quale la comunità della Valle Orco aspira.

E' intervenuto anche il vivaista Alberto Peyron

Martedì 23 luglio la comitiva è stata ospite in paese, partecipando anche alla conferenza di chiusura che ha visto protagonista il vivaista Alberto Peyron (sulle modalità dell’uso del verde nell’arredo urbano). Sparone crede fortemente in tale progetto e si lavorerà prossimamente per la realizzazioni di attività di sviluppo del paese, in sinergia con l’Unione Montana. Un’apertura al turismo, che sarà anche incentiva da «Valle Albergo Gran Paradiso», il quale vede Sparone mettere a disposizione ben 53 posti letto.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter