Cronaca

Tentata rapina donna ferita a Leini

Presa letteralmente a calci e pugni la titolare di un negozio

Tentata rapina donna ferita a Leini
Cronaca Rivarolo, 22 Marzo 2018 ore 11:47

Tentata rapina donna ferita a Leini da due malviventi.

Tentata rapina donna ferita a Leini

Nella serata di sabato 17 marzo, intorno alle 21, in viale Europa si è verificato un tentativo di rapina. La titolare di un negozio di parrucchiera è stata aggredita all’uscita dall’esercizio commerciale. Si accingeva a salire sulla sua auto, parcheggiata al fondo dei portici del complesso residenziale, nei pressi di via Carlo Gremo, quando è stata aggredita.

Presa a calci e pugni da due giovani

Giunta in prossimità del proprio veicolo è stata colpita da pugni e calci da due giovani, forse italiani, che la stavano aspettando a bordo di una motocicletta. Uno, con il volto travisato da un casco, e l’altro, con la testa coperta da un cappuccio, hanno provato a strapparle la borsa. La resistenza della donna e le urla lanciate dalla stessa hanno costretto i due a desistere ed a darsi alla fuga, in direzione Lombardore-Volpiano.

Sul posto carabinieri ed ambulanza

Sul posto è prontamente arrivata una «gazzella» dei carabinieri, i quali hanno poi chiesto l’intervento di un’ambulanza per soccorrere la donna, la quale presentava ferite su tutto il corpo ma, soprattutto, al volto. E’ poi stata medicata in ospedale. Non è da escludere che la donna sia stata controllata e pedinata dai malviventi per più sere. I carabinieri di Leinì stanno indagando.