Cronaca

Tre donne arrestate: volevano rubare un'auto

CERETTA DI SAN MAURIZIO -  Una banda tutta al femminile: madre e figlia, insieme a un’amica hanno tentato il furto di un'auto.

Tre donne arrestate: volevano rubare  un'auto
Cronaca 29 Dicembre 2016 ore 17:13

CERETTA DI SAN MAURIZIO -  Una banda tutta al femminile: madre e figlia, insieme a un’amica hanno tentato il furto di un'auto.

CERETTA DI SAN MAURIZIO -  Una banda tutta al femminile: madre e figlia, insieme a un’amica hanno tentato il furto di un'auto.  Lo scorso 28 dicembre i carabinieri della Stazione di Fiano, hanno arrestato  nella mattinata in via Giovanni Brunero, frazione Ceretta di San San Maurizio. Si tratta di Caterina Deglaudi, 55 anni, casalinga pregiudicata di Chivasso, Melisa Soriel Deglaudi, di 23, figlia della prima, e Clara Vinotti, di 46, residente ad Asti. I militari dell’Arma hanno sorpreso  Caterina Deglaudi  mentre stava cercando di rubare un’auto, una Renault Espace, parcheggiata in un cortile. Quando un militare ha fermato la donna, le altre due complici  hanno tentato di liberarla e con un cacciavite hanno minacciato i carabinieri.   Le tre donne sono state bloccate e arrestate con l'accusa di tentato furto e oltraggio. Attesa la direttissima a Ivrea.