GRANDE SENSO CIVICO

Trova 400 euro per terra e li consegna ai Vigili, poi rifiuta la ricompensa

Commosso il 46enne che si è visto restituire quei soldi ormai dati per persi.

Trova 400 euro per terra e li consegna ai Vigili, poi rifiuta la ricompensa
Cronaca Torino, 06 Settembre 2021 ore 05:58

Nella mattinata di giovedì 2 settembre 2021, gli agenti del Reparto di Prossimità della Polizia Municipale hanno riconsegnato 400 euro, dati ormai per persi, a un uomo che nei giorni scorsi li aveva smarriti.

Banconote ritrovate

Le banconote erano state ritrovate la scorsa settimana su un marciapiede di via Chiesa della Salute da un'anziana signora che, con un grande senso civico, aveva immediatamente chiamato la Polizia Municipale facendo presente di volerle restituire all’ignoto proprietario, rinunciando fin da subito al premio dovuto al ritrovatore.

Lavoro di tracciamento da parte della Polizia Municipale

Gli agenti del Reparto di Prossimità si erano subito messi al lavoro per rintracciare il proprietario del denaro e, nei giorni successivi, tramite la ricevuta rilasciata dallo sportello bancomat che avvolgeva le banconote, erano riusciti a risalire alla filiale della banca e al numero di conto corrente da cui era stato effettuato il prelievo.

Il Direttore della filiale ha poi fornito agli agenti il nominativo del titolare del conto corrente, un uomo di nazionalità italiana di 46 anni, fatto che ha consentito di effettuare la restituzione.

Ormai dati per persi

L’uomo, commosso dal vedersi restituiti quei soldi che ormai dava per persi, ha raccontato agli agenti di trovarsi in un particolare e delicato momento della propria vita, aggiungendo che quel denaro era per lui molto importante.

L'anziana signora, che per ragioni di privacy ha voluto rimanere anonima, ha ricevuto, tramite gli agenti del Reparto di Prossimità, i ringraziamenti dell'uomo e della Polizia Municipale per il gesto di grande valore compiuto e per il senso civico dimostrato.