Menu
Cerca

Turista francese cade a Noasca e finisce al Cto

Inizio settimana intenso per il Soccorso Alpino chiamato a tre interventi in poche ore

Turista francese cade a Noasca e finisce al Cto
Cronaca Rivarolo, 29 Agosto 2018 ore 09:16

Turista francese cade a Noasca e finisce al Cto. Stava facendo canyoning.

Turista francese cade a Noasca e finisce al Cto

E’ stata un inizio di settimana davvero difficile nelle montagne del Canavese. Nell’arco di poche ore, infatti, ben tre sono stati gli interventi del Soccorso Alpino nella zona delle Valli Orco e Soana. L’ultimo, avvenuto nel primo pomeriggio di ieri, martedì 28 agosto, si è registrato a Noasca. Mentre faceva canyioning una turista francese è rimasta ferita ed è stata portata al Cto di Torino.

Ha riportato un grave trauma cranico

Si tratta d una giovane donne, classe 1987, originaria di Perpignan. Insieme al fidanzanto stava discendendo il torrente Noaschetta quando rovinosamente è precipitata. Si è procurata un grave trauma tranico. Sul posto le squadre del Soccorso Alpino, che con l’ausilio dell’elisoccorso hanno poi trasferito la donna a Torino.

Protagonisti anche alcuni fungaioli

In precedenza, come riportato anche in altri articoli che trovate amche su “Il Canavese” oggi in edicola, i volontari ed i tecnici della XIIesima Delegazione Canavesana erano intervenuti per aiutare due fungaioli. Uno, a Fornalosa, è tornato per fortuna a casa. L’altro, invece, colto da malore a Ribordone, è purtroppo deceduto.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli