Menu
Cerca

Uffici comunali e scolastici effettuati degli spostamenti a Castellamonte

Il Comando dei Vigili Urbani verrà trasferito e andrà ad occupare una parte dei locali al piano terra del Palazzo Comunale.

Uffici comunali e scolastici effettuati degli spostamenti a Castellamonte
Rivarolo, 20 Giugno 2018 ore 09:55

Uffici comunali e scolastici cambiano sede a Castellamonte, dove nei prossimi giorni partiranno tutta una serie di spostamenti a cominciare del Comando dei vigili urbani della città.

Uffici comunali e scolastici spostamenti

L’Amministrazione comunale di Castellamonte, guidata dal sindaco Pasquale Mazza, ha comunicato questa mattina ai cittadini che nelle prossime settimane verranno effettuati degli spostamenti di alcuni uffici comunali e scolastici. “Tali spostamenti – spiegano da Palazzo Antonelli – si sono resi necessari a seguito delle recenti disposizioni impartite dalla Regione. Queste stabiliscono l’accorpamento della scuola secondaria di 1° grado “G. Cresto” all’attuale Direzione Didattica “Amedeo Cognengo” di Castellamonte”. Questo accorpamento ha comportato l’individuazione di una nuova sede idonea alla Direzione Didattica in crescita. In modo che fosse in grado di ospitare tutto il personale risultante da tale unione.

Comando dei vigili urbani torna in centro al paese

Queste saranno le nuove disposizioni in merito agli uffici comunali e scolastici della città. Il Comando dei Vigili Urbani verrà trasferito. Andrà ad occupare una parte dei locali al piano terra del Palazzo Comunale. Adiacenti al cortile interno. Gli attuali locali del Comando dei Vigili Urbani siti presso la Scuola Media “G. Cresto” accoglieranno dunque la nuova Segreteria della Direzione Didattica “Amedeo Cognengo”. L’ Ufficio Cultura e Istruzione del Comune verrà collocato al 2° piano del Palazzo Comunale.

Obiettivo ottimizzazione dei locali

“Così facendo siamo quindi riusciti a restituire i locali scolastici alla nuova Direzione Didattica. Per le famiglie e i non addetti alle scuole ci sarà dunque un ingresso separato da quello utilizzato dagli studenti. Infatti in entrambe le sedi scolastiche saranno disponibili dei locali dedicati a sala riunioni per gli insegnanti. – spiegano dal Comune – Contestualmente, per quel che riguarda gli uffici comunali, è stata studiata un’ottimizzazione dei locali. E pertanto il riutilizzo degli arredi esistenti. Cercando di rendere uniformi ed omogenei i settori. Sottolineiamo come il ritorno dei Vigili Urbani in Comune sia una soluzione molto positiva. In termini di rappresentanza. E per sicurezza e maggior fruibilità da parte di tutti i cittadini”.