Profondo cordoglio

Ultimo commosso saluto all'ex consigliere comunale Dario Andriollo

Era stato anche in Comunità Montana, con il ruolo di delegato, mentre a livello politico ha fatto parte della sezione fornese del Partito socialista.

Ultimo commosso saluto all'ex consigliere comunale Dario Andriollo
Cronaca Alto Canavese, 20 Giugno 2021 ore 09:48

Ultimo commosso saluto all'ex consigliere comunale, Dario Andriollo. Aveva 87 anni. Lutto a Forno e Rivara.

Ultimo commosso saluto a Dario Andriollo

Le due storiche comunità altocanavesane di Forno e Rivara si sono unite, ancora una volta, nel ricordare una persona speciale che purtroppo ci ha lasciati. Un malore improvviso ha strappato all’affetto dei suoi familiari (in particolare i due figli Roberto e Maurizio) Dario Andriollo, 87 anni, uomo stimato, conosciuto ed attivissimo sul territorio a livello associazionistico ed amministrativo. Originario della provincia di Verona, da dove si trasferì agli inizi degli anni ‘50 del secolo scorso, Andriollo è stato in primis apprezzato per le sue capacità lavorative, che lo avevano fatto conoscere nel mondo dello stampaggio a caldo locale. Una volta andato in pensione aveva deciso di mettersi a disposizione del territorio, partecipando attivamente alla vita dei paesi.

Profondo cordoglio

Lui che per lungo tempo ha vissuto a Forno, si era messo in gioco pure a livello amministrativo, andando a ricoprire negli anni ‘80 il ruolo di consigliere comunale al fianco di Enrico Colombo. Era stato anche in Comunità Montana, con il ruolo di delegato, mentre a livello politico ha fatto parte della sezione fornese del Partito socialista. Trasferitosi a Rivara con la famiglia, è stato inoltre tra le colonne del Centro Incontro Pensionati, andando a ricoprire diversi ruoli nel direttivo, dove era attualmente il presidente in carica. Inoltre, è stato tra i soci fondatori di «Associainsieme Rivara», il gruppo che come dice il nome stesso unisce le varie realtà che operano in paese.

Il ricordo di amici e conoscenti

Tanti gli attestati di stima ed i messaggi di cordoglio che sono arrivati ai familiari: «In un momento per noi così doloroso - dice Roberto Andriollo, attuale primo cittadino di Rivara - non può che farci piacere sapere che molta gente ha apprezzato e voluto bene a nostro padre. E’ sempre stato un uomo attivo, a cui non piaceva stare con le mani in mani, dal carattere forte, ma sempre pronto a mettersi in gioco ed a disposizione della comunità». Le esequie si sono svolte la settimana scorsa nella chiesa parrocchiale rivarese ed ora la salma riposa nel cimitero cittadino.