Cronaca
Gruppo di Oglianico in primo piano

Un grande aiuto grazie al Laboratorio Mamma Margherita

Grazie al mercatino solidale sono stati raccolti 800 euro a sostegno della popolazione del territorio indiano.

Un grande aiuto grazie al Laboratorio Mamma Margherita
Cronaca Alto Canavese, 23 Giugno 2021 ore 09:59

Raccolti 800 euro per la realtà di Nilumbar. Un grande aiuto grazie al Laboratorio Mamma Margherita.

Un grande aiuto grazie al Laboratorio Mamma Margherita

Ancora una volta da Oglianico è arrivato un importante messaggio di solidarietà ed attenzione nei confronti di chi è meno fortunato. Ed un grazie va alle persone che hanno compreso l’importanza di questo gesto, promosso lo scorso 13 giugno in piazza. L’Unione Ex Allieve FMA ed il Laboratorio Missionario «Mamma Margherita», che in più occasioni si sono messe in luce per le belle iniziative a scopo di beneficenza, in questa occasione hanno allestito un «mercatino missionario», il cui ricavato andrà a sostegno di quella realtà che risponde al nome di Nilumbar, nello stato del Kerala, posizionata nel sud ovest dell’India.

Situazione disperata in una parte del mondo colpita dalla pandemia

Si tratta di una parte del nostro Mondo fortemente colpita dalla pandemia e per tale motivo adesso ha un bisogno disperato di beni di prima necessità. Da qui le componenti dell’associazione hanno deciso di provare a dare una piccola grande mano, coadiuvate come sempre dalle persone che hanno fatto la loro donazione.

Tanto impegno da parte delle componenti

Sono stati raccolti 500 euro, ai quali vanno aggiunti ulteriori 300 euro di una precedente iniziativa pasquale. «E’ un messaggio di speranza e di ripartenza quello che vogliamo lanciare - dicono dal gruppo «Mamma Margherita - Noi stiamo continuando a lavorare anche per il futuro, proprio perché speriamo in un ritorno alla normalità ed in presenza. Aiutare chi ha bisogno, in un momento del genere, è fondamentale, per questo il nostro grazie va a tutti coloro che ci sostengono e danno il proprio contributo».