Uomo si taglia le emorroidi con le forbici

E' stato poi soccorso da 118 e carabinieri nella sua abitazione di Rondissone e portato in ospedale di Chivasso.

Uomo si taglia le emorroidi con le forbici
Torino, 12 Gennaio 2020 ore 01:53

Uomo si taglia le emorroidi con le forbici. E’ stato poi soccorso da 118 e carabinieri nella sua abitazione di Rondissone e portato in ospedale di Chivasso.

Uomo si taglia le emorroidi con le forbici

Ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Chivasso l’uomo che, la scorsa settimana, si è tagliato le emorroidi con un paio di forbici venendo poi trovato dai parenti in un lago di sangue.
Si tratta di un quarantenne residente a Rondissone, già conosciuto per alcuni problemi di salute, che senza alcun motivo ha afferrato le lame e ha tentato di sottoporsi ad un intervento chirurgico improvvisato.

L’arrivo dei soccorsi

Le sue urla di dolore hanno poi attirato l’attenzione di alcuni parenti che vivono nel suo stesso stabile, che senza perdere tempo hanno chiesto l’intervento di un’ambulanza del 118 e dei carabinieri, intervenuti sia con una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Chivasso che con un equipaggio della Stazione di Verolengo.

E’ ricoverato

L’uomo, come detto ricoperto di sangue e in preda a dolori lancinanti, è stato tranquillizzato a fatica e poi trasportato in ospedale, a Chivasso, per le cure del caso, e in seguito ricoverato sotto stretto controllo dei sanitari.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve