Menu
Cerca
Schianto

Valperga: scontro tra un’auto e una moto sull’ex statale 460

La strada è stata chiusa in entrambe le direzione per permettere lo svolgimento in sicurezza delle operazioni di soccorso dei feriti.

Valperga: scontro tra un’auto e una moto sull’ex statale 460
Cronaca Cuorgnè, 10 Luglio 2020 ore 14:59

Ancora un incidente sulla ex strada statale 460. Lo scontro tra un’auto e una moto è avvenuto poco dopo le 14 al confine tra il Comune di Valperga e quello di Cuorgnè. Tre i feriti: padre e figlio, sulla due ruote, e una donna al volante della macchina.

Scontro tra un’auto e una moto

Attimi di paura questo pomeriggio sulla ex strada statale 460. All’altezza di località San Martino, al confine tra il comune di Valperga e quello di Cuorgnè, si è registrato un violento scontro tra un’auto e una moto. Lo schianto è avvenuto nei pressi del Brico Ok.

L’arrivo dei soccorsi

A dare l’allarme chiamando il numero unico delle emergenze 112 sono stati alcuni automobilisti di passaggio in zona al momento dell’incidente. Sul posto, insieme ai militari dell’Arma di Cuorgnè, sono tempestivamente intervenuti l’equipe medica della Croce Rossa Italiana e i volontari della Croce bianca del Canavese. In zona è anche atterrato l’elisoccorso del 118. Toccherà ai carabinieri ricostruire l’esatta dinamica del sinistro stradale.

Dinamica al vaglio delle Forze dell’ordine

Nell’incidente sono rimaste coinvolte una moto Ktm e una Peugeot. Sulla moto si trovavano due persone: padre e figlio. L’impatto è stato particolarmente duro, entrambi sono stati sbalzati sull’asfalto. Sono stati stabilizzati dai soccorritori del 118. Il giovane centauro è stato portato in ospedale a Cuorgnè. Il padre invece è stato elitrasportato al Cto. Un grande spavento per la donna alla guida della Peugeot 206. E’ stata portata in ambulanza in ospedale a Ivrea per accertamenti e cure del caso. La strada è stata chiusa in entrambe le direzione per permettere lo svolgimento delle operazioni di soccorso dei feriti e la messa in sicurezza della strada a cura dei Vigili del fuoco di Ivrea. Seguiranno aggiornamenti.

6 foto Sfoglia la gallery