Vino piemontese e fondi regionali per farlo conoscere nel mondo

Aiutare i piccoli produttori.

Vino piemontese e fondi regionali per farlo conoscere nel mondo
Torino, 05 Agosto 2018 ore 09:24
Vino piemontese: arrivano fondi regionali per farlo conoscere nel mondo.

Vino piemontese

La giunta regionale, su proposta dell’assessore Giorgio Ferrero, ha approvato i criteri per la pubblicazione del bando 2018/19 per la misura OCM vino sulla promozione nel mercati dei paesi terzi. La dotazione di 10,5 milioni di euro permetterà alle aziende e ai consorzi fruitori del bando di concorrere con progetti che valorizzino i vini piemontesi di qualità nei paesi extraUE.

Il commento

“Nonostante il settore del vino piemontese di qualità segni numeri importanti, e infatti anche nel 2017 è stato sfiorato il miliardo di export, è necessario sostenere azioni di valorizzazione in mercati internazionali. Per fare solo degli esempi, dalla Cina al nordamerica, dove lo spazio per le nostre eccellenze è ancora molto grande”, commenta  Ferrero. “Le risorse importanti a disposizione delle aziende e dei consorzi serviranno ad aiutare le nostre imprese a fare sistema. Una difficoltà infatti nasce dalle piccole dimensioni di molte aziende. Serve  far conoscere la grande qualità del nostro vino, la sua originalità e la sua storia importante, anche in mercati dove finora la penetrazione è limitata dalla forte concorrenza e dalla bassa conoscenza delle nostre denominazioni di origine”.