Grandine, pioggia e vento

Violento acquazzone su Rivarolo. Albero caduto in centro, sottopasso allagato

Per fortuna non si registrano persone ferite. I Vigili del fuoco hanno sorvolato la zona con l'elicottero per verificare possibili criticità.

Violento acquazzone su Rivarolo. Albero caduto in centro, sottopasso allagato
Cronaca Rivarolo, 24 Luglio 2021 ore 16:54

Acqua e grandine hanno procurato diversi problemi in centro come in alcune frazioni. Violento acquazzone su Rivarolo. Albero caduto in centro, sottopasso allagato.

Violento acquazzone su Rivarolo. Albero caduto in centro, sottopasso allagato

Pochi istanti, ma tanto è bastato per creare nuovamenti problemi in Canavese, in particolare in quel di Rivarolo. Pioggia, vento e grandine nel pomeriggio di oggi, sabato 24 luglio, si sono abbattuti improvvisamente sulla città e sulle frazioni limitrofe, creado non pochi problemi. Diverse le chiamate ai Vigili del fuoco per una serie di allagamenti, ma anche per un albero caduto in pieno centro.

Vigili del fuoco in via Reyneri

L'albero in questione si è letteralmente spezzato in due più o meno a metà di via Reyneri, nella zona che porta alla volta di via Torino. Il tronco si è fermato in bilico sulla strada, per fortuna senza colpire né pedoni né mezzi. La strada è stata transennata e chiusa al traffico, sono quindi arrivati i Vigili del fuoco che hanno liberato la zona e permesso la ripresa della normale viabilità.

Allagato il sottopasso che porta in via Martiri delle Foibe

La grossa quantità d'acqua che è caduta nell'arco di una manciata di minuti su Rivarolo ha portato anche all'allagamento del sottopasso che porta in via Martiri delle Foibe, dove c'è il centro riservato alla Protezione civile. Anche in questo caso la zona è stata transennata ed il traffico interedetto.

Problemi nelle frazioni per colpa dell'acqua

Se non bastasse, diversi problemi sono stati ravvisati anche in alcune frazioni, come Obiano, Paglie e Pasquaro, dove la quantità d'acqua caduta ha di fatto riempito le varie rogge, che hanno finito per esondare e causare una serie di allagamenti. I Vigili del fuoco, con l'ausilio di uno degli elicotteri a disposizione, hanno sorvolato il territorio rivarolese al fine di verificare possibili criticità che, per fortuna, alla fine non si sono verificate.

9 foto Sfoglia la gallery