Cronaca

Volontari esaudiscono desiderio dell'anziano malato

L'uomo 80 anni ha chiesto di vedere il mare per un'ultima volta.

Volontari esaudiscono desiderio dell'anziano malato
Cronaca Ivrea, 22 Settembre 2018 ore 13:20

Volontari esaudiscono desiderio dell'anziano malato mentre lo trasportano a Ivrea in ambulanza.

Volontari esaudiscono desiderio

I volontari esaudiscono desiderio dell'anziano malato portato in ambulanza nei giorni scorsi da Carrara a Ivrea. L'uomo 80 anni ha chiesto di vedere il mare per un'ultima volta.  Gli angeli in divisa della Cri di Ivrea hanno fermato  il mezzo di soccorso sulla spiaggia.

I famigliari sui social

A bordo c'erano anche i famigliari dell'uomo che li hanno poi ringraziati pubblicamente sui social. "Volevo ringraziare i quattro angeli volontari della croce rossa di Ivrea. Ci hanno aiutato a trasportare il mio babbo in ambulanza da Carrara a Ivrea. Hanno acconsentito a fargli vedere, forse per l'ultima volta, il mare. Grazie Tiziana, Debby, Maurizio e Alessandro. Naturalmente alla mia stupenda sorella che ha viaggiato con loro. Siete stati spettacolari".

La Cri di Ivrea

Il gesto della Cri ha commosso tutti. E loro, gli angeli in divisa, hanno commentato sulla pagina social: "A volte per fare la differenza bastano dei piccoli gesti...". I volontari ci riescono tutti i giorni, come anche in questo caso esaudendo il desiderio, forse l'ultimo, espresso da un anziano.

Seguici sui nostri canali