Cultura
iniziativa

A Lombardore torna Nati per Leggere

I ragazzini hanno potuto assistere allo spettacolo «La fantastica lezione», ispirato a Gianni Rodari.

A Lombardore torna Nati per Leggere
Cultura Leini, 10 Ottobre 2022 ore 05:23

A Lombardore torna l’iniziativa Nati per Leggere sull'onda dei racconti di Gianni Rodari.

Nati per Leggere

«Nati per Leggere» sull'onda dei racconti di Gianni Rodari. «Si è deciso di coinvolgere anche la scuola dell'infanzia e il primo anno delle elementari durante l'appuntamento svoltosi lo scorso 20 settembre nella biblioteca civica - spiega l'assessore Silvia Nepote - In seguito a una lettura animata, i piccoli hanno rielaborato la storia realizzando un cartellone appeso a scuola. Si è deciso d'allargare al contesto scolastico, in quanto siamo convinti sia uno dei pilastri che sorreggono la formazione culturale degli individui. Riteniamo che la curiosità culturale fin dalla prima infanzia sia fondamentale per ottenere dei grandi e critici futuri lettori. In quest'ottica s'inserisce il progetto Nati per Leggere che da anni raccoglie l'adesione di numerose biblioteche del territorio, tra cui Lombardore. L'intento è prevedere un incontro al mese. Inoltre presto si provvederà all'ampliamento dei locali con la sistemazione di nuove scaffalature negli spazi adiacenti e la creazione di un'area dedicata a bambini e ragazzi. Colgo l'occasione per ringraziare la volontaria Erminia Caprioglio».

Spettacolo «La fantastica lezione»

I ragazzini hanno potuto assistere allo spettacolo «La fantastica lezione», ispirato a Gianni Rodari, uno dei maggiori autori per ragazzi del Novecento, interpretata da Antonio Argenio e i suoi pupazzi. I bambini hanno avuto la possibilità di “raccontare al contrario le fiabe” e cambiare il finale a proprio piacimento. L’ora del racconto verrà riproposta con attività di manipolazione per rendere l'evento più coinvolgente e gioioso.

Seguici sui nostri canali