Turismo locale

Arte, storia e fede: alla scoperta del nostro territorio

A seguire l'iniziativa, un gruppo di volontari che collaborano con comuni e parrocchie.

Arte, storia e fede: alla scoperta del nostro territorio
Cultura Alto Canavese, 26 Giugno 2021 ore 11:36

Arte, storia e fede: alla scoperta del nostro territorio. A seguire l'iniziativa, un gruppo di volontari che collaborano con comuni e parrocchie.

Arte, storia e fede: alla scoperta del nostro territorio

Desiderate scoprire il patrimonio storico e artistico che i nostri avi con fede ci hanno consegnato? Ecco l’iniziativa che fa per voi Domenica 27 giugno 2021 tornano i “Percorsi di arte, storia e fede nel Canavese, Ciriacese e Valli di Lanzo”. La precedente edizione era stata lo scorso settembre 2020: ma se in primavera l’emergenza covid l’aveva impedita, giunge ora quest’apertura straordinaria. Per un giorno sono aperti in contemporanea al pubblico, gratuitamente, 22 luoghi di culto di solito chiusi, o poco facilmente visitabili, nel Canavese, Ciriacese e Valli di Lanzo, con orario: ore 10,00-12,30 e 14,00-18,00. Gli organizzatori sono un gruppo di volontari che collaborano con Comuni e Parrocchie, con l’intento di far rivivere monumenti anche vicini tante volte ma spesso poco conosciuti. Solo per comodità di spostamento, considerando il territorio su cui insistono, si sono delineate quattro zone, con edifici in esse racchiuse.

Quattro percorsi

Ne sono derivati quattro percorsi, che tuttavia non sono rigidamente vincolanti, in quanto il visitatore può sostarsi liberamente come crede tra edifici, anche se non dello stesso percorso. Mentre è accolta con entusiasmo la notizia che appare su giornali, tv e social, per approfondimenti sul singolo edificio si può navigare sul portale dedicato (www.percorsiartestoriafede.it) Ecco i quattro percorsi: da notare che alcuni luoghi hanno aperture parziali- solo mattino o pomeriggio.

Gli itinerari

PERCORSO 1: Caselle Torinese Chiesa di Sant’Anna e don Bosco; San Maurizio Canavese Antica Chiesa Plebana; Cappella di San Rocco; San Francesco al Campo Chiesa dell’Assunta. PERCORSO 2: Cirié Chiesa di San Martino; Cappella Santa Maria degli Angeli (presso Robaronzino- frazione Devesi- mattino); San Carlo Canavese Cappella di Santa Maria di Spinerano; Rocca Canavese Cappella di Santa Croce. PERCORSO 3: Nole Santuario di San Vito (pomeriggio); Cappella di San Grato; Grosso Canavese Chiesa di San Ferreolo; Corio Canavese Chiesa di Santa Croce; Balangero Chiesa di San Giacomo (pomeriggio);Lanzo Torinese Chiesa di Santa Croce; Lemie Cappella di San Giulio(frazione Forno); Lemie Oratorio Confraternita SS. Nome di Gesù PERCORSO 4: Favria Chiesa di San Pietro Vecchio; Oglianico Cappella di Sant’Evasio; San Ponso Chiesa e Lapidario; Pont Canavese Chiesa di Santa Maria in Doblazio (mattino); Borgiallo Cappella di San Giacomo (pomeriggio); Baldissero Canavese Cappella di Santa Maria di Vespiolla. Scegliete voi quali luoghi volete visitare. In ognuno vi aspettano guide gratuite per edifici singolari.