Menu
Cerca

Carnevale Corio si rinnova una antica e felice tradizione

Dalle 14.30 spazio alla divertente e colorata sfilata per il concentrico.

Carnevale Corio si rinnova una antica e felice tradizione
Cultura Ciriè, 18 Febbraio 2018 ore 08:31

Carnevale Corio, tutto pronto per l’attesa manifestazione che rinnova nelle Vallo di Lanzo una felice ed antica tradizione carnascialesca.

Carnevale Corio al via

Fervono gli ultimi preparativi per l’atteso Carnevale Corio. Oggi domenica 18 febbraio è infatti in programm la sfilata dei carri allegorici. Si parte alle 11 con il ritrovo dei partecipanti. Seguirà alle 12 il gustoso pranzo. Dalle 14 premiazione del concorso per la vetrina più bella. Quindi cerimonia di consegna delle chiavi di Corio alle maschere tipiche del carnevale: il sindaco della Piana e del Monte.

Sindaco della Piana e del Monte

Con la consegna delle chiavi dalle mani del sindaco Susanna Costa Frola il carnevale Corio entrerà quindi nel vivo. Dalle 14.30 spazio alla divertente e colorata sfilata per il concentrico. “Sono ben accetti gruppi di amici a piedi. – spiegano gli organizzatori – Il carnevale è un momento cruciale per i diciottenni. Ogni anno allestiscono un carro allegorico per fare festa”. Nei prossimi mesi i “coscritti” saranno infatti ricevuti in municipio.

Una tradizione antica

Si tratta di una tradizione antica che si rinnova con successo ogni anno. Il Carnevale Corio è infatti uno degli appuntamenti più attesi in Valle. “Si narra che ai tempi della peste del 1600 molte persone andarono a vivere sulle terre alte per salvarsi dal morbo – aggiungono gli organizzatori – Vennero nominati due sindaci. Non si sa con precisione per quale ragione. I due s’incontravano in occasione del Carnevale. Dopo la sfilata tenevano una specie di comizio. Uno per l’altro”. Da questa leggenda nasce la tradizione carnascialesca coriese.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli