Cultura

Ciriè, c'è il Torneo delle Città Medievali

Fino alle 18 mercatino ed antichi mestieri in mostra nelle vie del centro storico.

Ciriè, c'è il Torneo delle Città Medievali
Cultura Ciriè, 17 Giugno 2018 ore 11:47

Ciriè, c'è il Torneo delle Città Medievali.

Ciriè, c'è il Torneo delle Città Medievali

La città di charme è pronta a fare un tuffo nel passato. Vie e piazze cambiano veste al passaggio della Marchesa Margherita e della sua Corte. Un passo indietro, tornando al 1300. Ciriè è pronta per il Torneo delle Castellanie che intervalla il Palio dei Borghi, rinnovando cultura e tradizioni della bella Ciriè. Che di storia da raccontare ne ha davvero molta. Arriva all'8ª edizione il Torneo delle Città Medievali promosso ed organizzato dal Comitato La Spada nella Rocca presieduto da Giorgio Fornero.

Oggi, domenica 17 giugno, mercatino fino alle 18

Il corso Vittorio Emanuele ci sarà un ricco mercatino gestito dall'associazione “Creare con il Cuore”. In corso Martiri della Libertà, invece, esposizione di antichi mestieri. Sfilata di Borgomastri e Damigelle dei sei borghi della città. San Martino, Loreto, Devesi, San Rocco, San Sudario, Nuovo Rossetti. Sfoggeranno, infatti, i loro bellissimi abiti e coreografie. Frutto del lavoro dei Comitati e della voglia dei medesimi (e di molti volontari) di tenere viva la tradizione sia del Palio dei Borghi che del Torneo delle Castellanie. Entrambe sono ambientate nel 1300, per la precisione nel 1305 all'epoca di Margherita di Savoia.

Alle 14 accoglienza delle città partecipanti al Torneo

A Villa Remmert, arrivo nel primo pomeriggio per le Castellanie che presenzieranno al Torneo. Alle 15 sfilano i gruppi storici ospiti
Partendo da Villa Remmert, e proseguendo nelle vie Alfieri, Roma, Vittorio Emanuele, San Ciriaco e corso Martiri della Libertà.  Alle 16 Iniziano le Tenzoni Equestri. Alle 18 premiazione delle città e dei cavalieri vincitori. Una ricca giornata di eventi tutti da seguire. Ad impersonare Margherita di Savoia sarà Roberta Frattin e non più Barbara Re.