Aiuto concreto

Un contributo di 5mila euro per le Associazioni Aib di Corio e Benne

L'anno scorso i volontari hanno portato avanti delle attività a supporto della popolazione, legate al Covid-19 e al maltempo.

Un contributo di 5mila euro per le Associazioni Aib di Corio e Benne
Cultura Lanzo e valli, 21 Febbraio 2021 ore 08:41

A Corio l’Amministrazione comunale ha deciso di concedere un contributo di 5mila euro alle due Associazioni Aib (Antincendio Boschivo) di Corio e frazione Benne.

Contributo di 5mila euro per le Aib

Nonostante la pandemia abbia limitato le attività si è deciso di continuare a supportare la compagine, prorogando la convenzione “in sanatoria”. Dichiara il sindaco Susanna Costa Frola: “ Le squadre Aib si ricostituiranno molto presto e, non appena le procedure burocratiche saranno concluse, sarà nostra intenzione stipulare una nuova convenzione. Le due squadre avrebbero già dovuto unirsi nei primi mesi dell’anno passato. Ma l’emergenza sanitaria non ha reso possibile svolgere in tempo tutte le pratiche”. Da parte propria l’Aib ha già richiesto un incontro con l’Agenzia delle Entrate per mettere a punto la fusione.

Attività a supporto del paese

L’anno scorso i volontari hanno portato avanti delle attività a supporto della popolazione, legate al Covid-19 e al maltempo. Non sembrava giusto lasciare il 2020 scoperto. Così, seppur in forma ridotta, si sono destinati 2.500 euro a entrambe, di Corio e Benne. L’importo non è paragonabile a quello degli anni scorsi ma tiene conto dell’impegno profuso dai volontari in zona.

Iniziativa sul territorio

Nel corso delle prima ondata di Coronavirus i volontari sono stati utili nella consegna dei beni di prima necessità alle persone in quarantena. Inoltre hanno svolto attività di vigilanza all’ufficio postale, contingentando le entrate e le uscite.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli