Cultura
dissimilis

Domani riapre la stagione teatrale a Bosconero, in scena la comica Debora Villa

La rassegna per quest’anno procederà a cicli di tre mesi, per fare fronte all’incertezza legata all’emergenza sanitaria e alle riaperture.

Domani riapre la stagione teatrale a Bosconero, in scena la comica Debora Villa
Cultura Alto Canavese, 22 Ottobre 2021 ore 05:48

Domani riapre la stagione teatrale a Bosconero, in scena la comica Debora Villa che ripropone il meglio dei suoi primi due decenni di carriera. Da Camera Café a Le Iene, da Colorado a Zelig, passando da cinema, teatro e tanta televisione.

In scena la comica Debora Villa

Il tempo passa in fretta quando ci si diverte. Un modo di dire particolarmente veritiero, se si pensa che sono già più di 20 anni che il pubblico ride in compagnia di Debora Villa, una delle più amate protagoniste della comicità al femminile made in Italy. Sabato 23 ottobre alle ore 21 Debora Villa sarà al Teatro di Bosconero con Venti di Risate, il “One Woman Show” che ripropone il meglio dei suoi primi due decenni di carriera. Da Camera Café a Le Iene, da Colorado a Zelig, passando da cinema, teatro e tanta televisione: un percorso straordinario segnato da un’ironia inconfondibile, cinica e intelligente, da rivivere uno sketch dopo l’altro.

Diddimilis

L’appuntamento del 23 ottobre apre l’edizione 2021/2022 di Dissimilis, la prestigiosa rassegna ideata dall’associazione NuoveForme che da quattro anni porta in canavese i grandi nomi dello spettacolo italiano. La rassegna per quest’anno procederà a cicli di tre mesi, per fare fronte all’incertezza legata all’emergenza sanitaria e alle riaperture.

Il calendario

Gli appuntamenti della stagione autunnale, oltre a quello con Debora Villa, saranno due omaggi ad altrettanti indimenticabili giganti della letteratura e dell’arte del Novecento.
Sabato 13 novembre il celebre interprete Andrea Bosca porterà in scena il capolavoro di Cesare Pavese, La luna e i falò, in una poetica rilettura teatrale.
Sabato 4 dicembre sarà la volta di Sempre fiori mai un fioraio, lo spettacolo dedicato alla vita e all’opera di Paolo Poli. Sul palco Pino Strabioli, conduttore RAI e uomo di teatro, accompagnato da Marcello Fiorini alla fisarmonica. Strabioli è ormai un habitué della rassegna Dissimilis, per la quale si è esibito nel 2017 con Cavoli a Merenda e ha firmato, due anni più tardi, la regia di Il Ritratto di Dorian Gray della Compagnia NuoveForme.

Info e biglietti

È possibile acquistare l’abbonamento a tre spettacoli o i biglietti singoli direttamente online sul circuito Vivaticket.
Per partecipare è necessaria la prevendita o la prenotazione alla mail biglietteria@nuoveforme.com .
Per informazioni: 329.4159802 - www.musaproduzioni.it