Cultura
Cuorgnè

Giovanni Crisapulli confermato presidente dell'Avis Comunale

Al suo fianco come vicepresidente ci sarà Lorenzo Perono Cacciafuoco. Nicoleta Adina Neamtiu si occuperà della segreteria dell’Avis del paese delle due torri.

Giovanni Crisapulli confermato presidente dell'Avis Comunale
Cultura Cuorgnè, 21 Aprile 2021 ore 14:47

Giovanni "Nuccio" Crisapulli confermato preasidente del’Avis comunale di Cuorgnè. Eletto il nuovo direttivo del gruppo.

Giovanni Crisapulli presidente dell'Avis comunale

L’Avis comunale di Cuorgnè si rinnova. Il 28 marzo il sodalizio, che conta circa 200 soci ed opera nel paese delle due torri dal 1956, ha aperto le urne per la nomina dei nuovi componenti del direttivo. Nello scorso week-end sono stati assegnati gli incarichi agli eletti. L’assemblea si è aperta con un minuto di silenzio in ricordo del presidente onorario, Antonio Giachetto, scomparso nel 2020. Giovanni Crisapulli è stato confermato alla presidenza del gruppo intitolato alla memoria del Cavalier Franco Minucci.

Nuovo direttivo

Al fianco di Giovanni Crisapulli come vicepresidente dell'Avis Comunale ci sarà Lorenzo Perono Cacciafuoco. Nicoleta Adina Neamtiu si occuperà della segreteria dell’Avis del paese delle due torri, mentre Anna Marchiando Pacchiola ricoprirà il ruolo di tesoriere. Il collegio dei revisori dei conti sarà costituito dalla presidente Domenica Giacoma Pin e da Giuseppe Fogliasso. Gli altri consiglieri sono: Alessandro Vicari, Andrea Aceto, Giacomo Morgando, Italo Novaria, Adriano Oberto, Barbara Trione. Dal presidente dell’Avis, Nuccio Crisapulli, è arrivato un ringraziamento speciale a tutti i componenti del direttivo per l’ottimo lavoro che svolgono. Gli avisini cuorgnatesi ricordano che la prossima giornata dedicata alle donazioni di sangue si terrà il 5 maggio. Tutti i prelievi si svolgeranno presso la sede di via Garibaldi, con ingresso nel cortile interno del Municipio.