Cultura

I giovani della Pro loco determinanti nella Festa delle Vendemmia

Grande soddisfazione a Prascorsano per un'edizione 2018 riuscita

I giovani della Pro loco determinanti nella Festa delle Vendemmia
Cultura Rivarolo, 06 Ottobre 2018 ore 08:52

I giovani della Pro loco determinanti nella Festa delle Vendemmia. A Prascorsano bilancio in positivo.

I giovani della Pro loco determinanti nella Festa delle Vendemmia

Non è stata una «semplice» festa, bensì è stata l’occasione per dimostrare la grande voglia di fare della locale Pro loco. Associazione, per altro, che sta mettendo in evidenza un bel gruppo di giovani, affiatati, volenterosi e disposti a sacrificarsi per il bene del loro paese. Il bilancio della Festa della Vendemmia e della Sagra del Cinghiale che di recente è andata in scena a Prascorsano è, perciò, doppiamente positivo.

La soddisfazione del presidente Cristian Milano

Lo sottolinea anche il presidente della Pro loco, Cristian Milano, a poche settimane tra l’altro dalla scadenza del suo mandato ed al rinnovo delle cariche. «I numeri ci danno ragione anche nel 2018 - dice - vista la risposta davvero ottima da parte del pubblico, che ha apprezzato sia la cucina che le proposte musicali che abbiamo offerto nel corse delle varie serate. Ma ci tengo a precisare che ciò che davvero conta è il grande impegno da parte di tutti i componenti della Pro loco, che si sono dati davvero un gran da fare perché tutto, per quanto possibile, andasse per il verso giusto».

Basi solide anche per il futuro dell'associazione

Senza dimenticare la collaborazione con altri gruppi cittadini come l’Aib e l’Ara, oltre che con il comune. Milano parla poi con entusiasmo dei «suoi» giovani: «L’idea che avevamo in testa era proprio quella di cercare di coinvolgere sempre di più i ragazzi e le ragazze del paese. Sono loro il futuro dell’associazionismo a Prascorsano e gli abbiamo dato piena fiducia».

Seguici sui nostri canali