Cultura

Junglando, un successo a Castellamonte

TAM TAM TUMB CIAF CIAF .... i suoni sono arrivati e con loro un pubblico di piccolissimi e curiosi esploratori musicali.

Junglando, un successo a Castellamonte
Cultura Rivarolo, 24 Aprile 2018 ore 16:08

Junglando, lo spettacolo interattivo organizzato da Armonica Mente Insieme Onlus, ha fatto il suo esordio a Castellamonte domenica scorsa, 22 aprile, alla Casa della Musica portando con sè la grande famiglia delle percussioni.

Junglando, una giornata divertente

Questo misterioso viaggio è stato accompagnato da improvvisazioni di marimba, balafon, djembè, tubi armonici, xilofono, maracas, bastoni della pioggia, barchimes, bonghi, cajon, timpani, kazoo e una gamma di strumenti non convenzionali ad imitazione dei molteplici suoni della natura.

Lo spettacolo, pensato appositamente per i bambini, ha visto l'alternarsi di animali parlanti interpretati da Alessandra Berardi, autrice del testo, e da Chiara Pollino, mentre l'esecuzione musicale è stata affidata alla percussionista Cristina Pedroli.

In apertura è intervenuto l’assessore alle politiche sociali Patrizia Addis il quale ha evidenziato quanto sia bello vedere tanti bambini che seguono con attenzione e si appassionano a questi spettacoli musicali, viaggiando con la fantasia, stimolando la ricerca e l’approfondimento.

Lo scopo della onlus

Anche questo spettacolo ha aiutato la onlus nella raccolta fondi per promuovere i corsi di musica inclusivi nelle scuole ed i corsi di musicoterapia per bambini autistici: quest'anno l’associazione è riuscita a offrire gratuitamente un ciclo di dieci incontri a ben 4 bambini affetti da disturbo dello spettro autistico.

Domenica 10 giugno

L'ultimo concerto di questa stagione si svolgerà domenica 10 giugno alle 16.30. Per l'occasione si esibirà l'Orchestra Giovanile di Fiati InCrescendo con i piccolissimi musicisti delle classi di propedeutica di Armonica Mente Insieme in un concerto dalle mille sfaccettature musicali coronando con tante emozioni un anno di attività ai massimi livelli.

Chi volesse sostenere l'attività della onlus potrà anche donarle in questi giorni il proprio 5xMille indicando il codice fiscale 92521520012.

10 foto Sfoglia la gallery