Menu
Cerca

Liceo musicale giovani insegnanti protagonisti in tv

Il nuovo collaboratore Emanuele Sartoris si sta rapidamente facendo strada nella professione del pianista.

Liceo musicale giovani insegnanti protagonisti in tv
Cultura Rivarolo, 05 Febbraio 2018 ore 09:16

Liceo musicale di Rivarolo, giovani insegnanti dell’associazione protagonisti in televisione.

Liceo musicale di Rivarolo sugli scudi

Continuano i successi per i bravi e preparati insegnanti del Liceo musicale di Rivarolo Canavese. Ottimi risultati che insegnanti che preludono, quindi, alla preparazione seria di giovani allievi. Con l’obiettivo principale di appassionarli all’arte della musica a tutto campo. Senza dimenticare il lato tecnico per quanti avranno poi l’interesse e la volontà di avvicinarsi al modo del professionismo. Infatti, il nuovo collaboratore Emanuele Sartoris si sta rapidamente facendo strada nella professione del pianista. Il musicista sta collezionando una serie di preziosissime affermazioni.

Emanuele Sartoris da applausi

Intanto due Cd: “Here & Now” con The Essence Quartet edito da Emmeproduzioni musicali. E il nuovo “I suoni del male” uscito per la Dodicilune.  Ma la grande novità di quest’anno sarà la partecipazione del collaboratore del Liceo musicale di Rivarolo come ospite fisso alla trasmissione “Nessun Dorma” . Il programma andrà infatti in onda in primavera in prima serata su Rai 5. Sarà una trasmissione di approfondimento musicale dedicato alla musica colta, all’opera, ai balletti e non solo.

Nessun dorma

È  stato direttamente il conduttore Massimo Bernardini a richiedere la presenza di Emanuele Sartoris. Dopo averlo ascoltato nella passata edizione come ospite di 6 puntate su 10 andate in onda. La trasmissione è una delle poche che ancora vengono registrate nella sede Rai di Torino. Dando quindi lustro agli storici studi di  via Verdi. È sicuramente molto fiera di tutto ciò la direttrice dell’associazione Liceo Musicale di Rivarolo Sonia Magliano che condivide con Sartoris la visione educativa dell’arte per consegnare ai giovani i mezzi per costruire un futuro migliore.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli