CIRIE'

«Lunathica» tutta rinnovata: 42 spettacoli in quattro giorni presentati in nove Comuni

Dal 22 al 25 luglio presentati da 14 compagnie provenienti da tutto il mondo

«Lunathica» tutta rinnovata: 42 spettacoli in quattro giorni presentati in nove Comuni
Cultura Ciriè, 08 Luglio 2021 ore 16:32

«Lunathica» tutta rinnovata: 42 spettacoli in quattro giorni presentati in nove Comuni

Si potrà fare una passeggiata o andare in bicicletta lungo la pista ciclo-pedonale di «Corona Verde», e fermarsi a guardare uno dei numerosi spettacoli, nel tratto compreso tra i Comuni di Mathi, Nole e Villanova. Dalle 10,15 del mattino fino alle 23 di sera, per tutto l’arco delle quattro giornate nelle quali si svolgerà l’edizione 2021 di «Lunathica». Una versione totalmente rinnovata, adattata alle normative in materia di Covid, e spunto per le prossime edizioni che proprio da questo periodo di restrizioni dovute al virus potrebbero trarre ottimi ed innovativi spunti.

Spettacoli itineranti, dal 22 al 25 luglio

Dal 22 al 25 luglio gli spettacoli saranno in tutto 42 suddivisi nei nove Comuni che aderiscono al grande ed ormai collaudato progetto culturale promosso dall’associazione I Lunatici presieduta da Cristiano Falcomer. A presentarli saranno 14 compagnie di artisti provenienti da diverse parti del mondo: dal Belgio, Spagna, Argentina e anche dal Kenya. «Ringrazio le Amministrazioni comunali che hanno deciso di aderire all’edizione 2021 di Lunathica – ha esordito il patron Falcomer – Grazie ai rispettivi uffici comunali, alle Polizie Locali e grazie ai tantissimi volontari che, più numerosi degli scorsi anni, coadiuveranno lo staff di Lunathica, nella gestione dei vari spettacoli. Dalle 10.15 del mattino fino alle 23, il “non stop” suddivisi in tre circuiti».

Tre circuiti tra cui poter scegliere e partecipare

Il primo è quello della “Pista Ciclabile” che, negli orari mattutini e preserali presenteranno gli artisti, col doppio vantaggio di passeggiare lungo la pista ciclabile, o andarci in bicicletta. Altro circuito sarà quello degli “Aperitivi circensi” che lega gli spettacoli programmati in orario preserale a Fiano, San Maurizio, Ciriè e Leinì abbinando la cultura con l’enogastronomia. Infine, il terzo circuito, sarà quello delle “Sere Lunathiche” che racchiude gli eventi serali a San Francesco, San Maurizio, Ciriè. Lanzo e Leinì. E, passeggiando su Corona Verde, nell’oasi naturalistica dei Gorèt di Nole, si potrà trovare un delizioso chapiteau del Teatro nelle Foglie, dove si potrà assistere ad alcuni degli spettacoli in programma.

Punto relax e ristoro al Parco "Due Laghetti" di Villanova

Al parco urbano “Due Laghetti” di Villanova (dal 23 al 25 luglio) ci sarà l’area relax con punto ristoro e musica dal vivo. A Nole e Villanova andrà in scena una versione aggiornata del Premio Gianni Damiano – sezione Giovani con la partecipazione di 4 Compagnie under 35. Un modo per sostenere quelle giovani ed emergenti» ha concluso Cristiano Falcomer. Tutti gli spettacoli saranno ad ingresso gratuito, ma a differenza degli anni scorsi occorre prenotare per consentire il rispetto delle normative con ingressi contingentati di pubblico. Per informazioni rivolgersi al Punto Informazioni di via Andrea D’Oria 9 a Ciriè dalle 10 alle 13,30 e dalle 16,30 alle 19,30. Oppure telefonare al 327/2250582. Le prenotazioni agli spettacoli devono essere effettuate su eventbrite.it.