Menu
Cerca

Sant’Antonio Abate celebrato con successo a Favria

Nell’occasione il primo cittadino di Favria ha consegnato gli attestati di benemerenza per la carriera lavorativa nel settore agricolo.

Sant’Antonio Abate celebrato con successo a Favria
Cultura Rivarolo, 01 Febbraio 2018 ore 16:27

Sant’Antonio Abate, tradizione rinnovata con successo a Favria dove Don Gianni Sabia ha benedetto i mezzi agricoli alla presenza del sindaco Vittorio Bellone.

Sant’Antonio Abate celebrato a Favria

Domenica 28 gennaio 2018 anche a Favria si è celebrata la festa di Sant’Antonio Abate, patrono di contadini e allevatori. Come da tradizione, i mezzi agricoli dei coltivatori favriesi sono quindi stati parcheggiati di fronte alla chiesa dei Santi Pietro e Paolo. Sul sagrato della parrocchia don Gianni Sabia dopo la Messa ha provveduto alla cerimonia di benedizione dei mezzi.

Attestati di Benemerenza

Bilancio più che positivo per la giornata dei festeggiamenti per Sant’Antonio Abate. Sono stati donati alla Chiesa i cesti di prodotti agricoli preparati dagli iscritti alla Coldiretti. Presente all’iniziativa anche l’Amministrazione comunale con il sindaco Vittorio Bellone. Nell’occasione infatti il primo cittadino ha consegnato gli attestati di benemerenza per la carriera lavorativa nel settore agricolo. A ricevere il riconoscimento quindi sono stati Albina Vernetti Prot, Claudia Tavella, Vilma Golzio e Giovanni De Martini.

Priori 2018

Si è trattata di una felice tradizione rinnovata con successo. Hanno infatti partecipato anche i nuovi priori favriesi, cioè Elisa Baima Besquet e Andrea Boetto. Mentre hanno partecipato ai festeggiamenti (proseguiti con il pranzo presso il salone polivalente) anche l’onorevole Francesca Bonomo e il responsabile di zona Coldiretti, Daniele Ferrari. “Un ringraziamento a don Gianni, all’amministrazione ed a tutti quelli che hanno preso parte” ha commentato Flavio Abba, responsabile favriese.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli