Cultura

Violenza contro le donne uscire dal silenzio a Ciriè

Si tratta di un evento dedicato infatti ad affrontare, attraverso la sensibilizzazione e l’informazione, il problema della violenza di genere.

Violenza contro le donne uscire dal silenzio a Ciriè
Cultura Ciriè, 18 Febbraio 2018 ore 14:52

Violenza contro le donne, uscire dal silenzio. Ciclo di incontri a Ciriè che dedica alla figura della donna una serie di iniziative ed eventi che, partendo dal 23 febbraio,  si svilupperanno fino al prossimo aprile.

Violenza contro le donne, uscire dal silenzio

Quest’anno la città di Cirié dedica alla figura della donna una serie di iniziative ed eventi che, partendo dal 23 febbraio,  si svilupperanno fino al prossimo aprile. In particolare, venerdì 23 febbraio 2018 prenderà il via il ciclo “Violenza contro le donne: Uscire dal silenzio”. Si tratta di un evento dedicato infatti ad affrontare, attraverso la sensibilizzazione e l’informazione, il problema della violenza di genere. Alle 21 in Salone consiliare l’incontro “Da uomo a uomo: prevenire la violenza contro le donne partendo dal maschile”. Aperto a tutti e curato dall’Associazione Il Cerchio degli Uomini di Torino. Durante la serata sarà proiettato il video “Quando gli uomini si parlano”. Seguiranno quindi dibattito e interventi di specialisti.

Prevenire partendo dal maschile

Il secondo appuntamento del percorso sulla violenza contro le donne sarà venerdì 16 marzo, sempre in salone consiliare. L'Associazione Artemuda di Torino infatti proporrà “Storia di bimba”, tratto dal libro “Storie sui fili” di Carla Baroncelli. Seguiranno interventi sulla violenza di genere, a cura della Dott.ssa Rossana Bazzano, esperta dell’ASL TO 4 e referente dell’Equipe Gyne contro la violenza di genere. Parteciperà anche l'avvocato Matilde Chiadò, dell’Associazione Avvocati Ciriacesi.

Puntare sui giovani

Il ciclo si concluderà venerdì 20 aprile con la serata “Violenza contro le donne: ripartire dai giovani”. L'iniziativa sarà quindi a cura del Centro Studi del Pensiero Femminile di Torino. Sarà una serata a Palazzo D’Oria, dedicata in particolare ai ragazzi e alle ragazze ciriacesi. Obiettivo del percorso: affrontare la violenza di genere da diversi punti di vista. Per prevenirla e combatterla. Attraverso la conoscenza, le indicazioni pratiche  e una progressiva evoluzione culturale che quindi investa tutti, donne e uomini, a iniziare dai giovani e dalle famiglie.

Seguici sui nostri canali