Economia

Consiglio dei ragazzi a Fiano: indette le elezioni 2018

Nell'assemblea del 25 ottobre il più votato è stato Davide Nepote

Consiglio dei ragazzi a Fiano: indette le elezioni 2018
Economia Lanzo e valli, 04 Novembre 2018 ore 11:30

Consiglio dei ragazzi a Fiano: indette le elezioni 2018. Davide Nepote il più votato.

Consiglio dei ragazzi a Fiano: indette le elezioni 2018

A Fiano sono state indette le elezioni per il nuovo Consiglio Comunale dei Ragazzi. Gli studenti delle elementari e medie di Fiano hanno espresso i propri rappresentanti. Le votazioni si sono svolte giovedì 25 ottobre. Dopo due anni si è rinnovata l'assemblea. Si sono messi a disposizione dieci seggi. Otto posti sono stati riservati alla secondaria di primo grado. I restanti due seggi sono stati dedicati alla primaria. Gli alunni degli ultimi due anni delle elementari non hanno partecipato. Perciò i dieci posti sono stati occupati tutti dagli studenti delle medie.

Il più votato è risultato Davide Nepote

Il più votato risulta essere Davide Nepote. L'elenco dei candidati è il seguente: Mauro Aiello, Stefania Banche Niclot, Giulia Braida, Alice Broglio, Francesco Casassa Mont, Francesca Sara Circhetta, Davide Nepote, Riccardo Reali, Annalisa Rotella, Marta Soverchia, Isabella Trombin e Gaia Turchiarella. Da questo gruppo di dodici studenti, due nominativi saranno esclusi. L'attività viene seguita da vicino dal consigliere di maggioranza Marco Gatti, a supporto dell'attività del vicesindaco. Nei prossimi giorni ci saranno i ballottaggi per risolvere alcune situazioni con un numero pari di preferenze.

Dimissioni “illustri” per dre spazio agli ex compagni di classe

Scorrendo l'elenco si notano parecchi nuovi ingressi rispetto a due anni fa. Commenta il vicesindaco Rosaria Rita Sforza: “I tre Bollea (figli e nipoti dell'ex assessore Loris Bollea) hanno deciso di lasciare il posto agli ex compagni di classe”. Pur frequentando le superiori avrebbero potuto partecipare di diritto all'assemblea. Tuttavia hanno correttamente lasciato. Hanno seguito il loro esempio altri componenti, consentendo un ricambio. Lo scopo di questa realtà giovanile è educare i ragazzi all'impegno civile. Presto sarà individuata la data del “consiglio d'insediamento” del nuovo gruppo.

Seguici sui nostri canali