Economia
sostegno ai negozianti

Tosap gratuita fino ad aprile a Caselle

Previsto anche uno sconto di 5 mesi sulla Tari.

Tosap gratuita fino ad aprile a Caselle
Economia Torino, 14 Febbraio 2021 ore 10:40

A Caselle Torinese l'Amministrazione comunale annulla il pagamento della tassa del suolo pubblico fino al 31 marzo.

Tosap gratuita

Gli operatori mercatali e i baristi non dovranno effettuare versamenti per posizionarsi con una bancarelle o collocare dei tavolini fuori dalla propria attività. La decisione è stata assunta dalla giunta Baracco, come afferma il vicesindaco Paolo Gremo: “Il commercio è in forte difficoltà a causa dell'emergenza sanitaria. Per questo motivo abbiamo scelto d'applicare le indicazioni dello Stato. Questo concederà ai nostri esercenti e agli ambulanti una boccata d'ossigeno, oltre che un aiuto in un periodo ancora difficile".

Verso una proroga?

Per il momento la tassa d'occupazione del suolo pubblico non è dovuta sino a fine marzo. Si spera di poter prorogare queste misure, in base alle future indicazioni del governo centrale. Per il momento i mercati del lunedì e venerdì si svolgono regolarmente, senza contingentamento, seppure controllati dai vigili urbani.

Sconto di 5 mesi sulla Tari

Ci sono delle novità per quanto riguarda la bolletta dei rifiuti dovuta dai negozianti. Nel 2020 gli esercenti sono rimasti chiusi a causa di due “lockdown”. Per venire incontro al commercio si è stabilito di non far pagare cinque mensilità di Tari nel 2020. Inizialmente si era assunta l'agevolazione del Bacino 16 che prevedeva, per tutti i soci, una decurtazione del 25% della tariffa variabile e del 100% di quella variabile per tre mesi. Purtroppo dal mese di novembre si è osservata nuovamente la sospensione di numerose attività. Infatti, oltre al limite stabilito sono giunte altre richieste d'aiuto.