Menu
Cerca

Ivrea case popolari vietate a chi ha già proprietà

La mozione è stata presentata dal consigliere di Forza Italia Tommaso Gilardini e promossa dalla Lega.

Ivrea case popolari vietate a chi ha già proprietà
Politica Ivrea, 28 Novembre 2017 ore 11:42

Ivrea case popolari. La Lega Nord presenta una mozione per modificare l’assegnazione delle case popolari.

Ivrea case popolari

Durante il prossimo consiglio comunale di Ivrea si disctuerà anche di case popolari. La Lega Nord ha infatti presentato una mozione per ridefinire i parametri di assegnazione delle case popolari. Secondo il carroccio, infatti, non dovrebbero essere assegnate a chi un’abitazione ce l’ha già. In Italia o all’estero.
La mozione è stata in realtà presentata dal consigliere di Forza Italia Tommaso Gilardini e promossa anche dalla Lega.

Una proposta che sembra banale

“Quello che vogliamo – spiega Giuliano Balzola, segretario della circoscrizione di Ivrea della Lega Nord – è far sì che chiunque abbia un’altra casa di proprietà in Italia o all’estero non abbia diritto ad entrare nelle graduatorie per l’assegnazione di una casa ATC. Sembra banale, sembra scontato, ma ad oggi non è così, soprattutto perchè non c’è un reale controllo sulle proprietà immobiliari all’estero. Sono molti infatti i residenti di origine straniera che, pur avendo una proprietà immobiliare nel loro Paese di origine, usufruiscono degli alloggi ATC. A nostro parere questa è una grande ingiustizia rispetto alle famiglie italiane che già per accedere alle graduatoria devono dimostrare di non possedere degli immobili e che magari si vedono sopravanzate nelle liste da chi avrebbe meno diritto”.

Equità nell’assegnazione delle case popolari

Barzola prosegue: “Di fatto la nostra proposta parifica la posizione di tutte le famiglie che fanno richiesta all’ATC, italiane e non, e mira ad una reale equità nell’assegnazione delle case popolari”.
Alessandro Giglio Vigna, vice-segretario della Lega Nord Piemont, sottolinea come sia stata incisiva la collaborazione portata avanti in questi anni con gli alleati del Centrodestra. “Siamo molto soddisfatti dell’intesa che abbiamo avuto su questo argomento come su molti altri con il consigliere di Forza Italia Tommaso Gilardini. Anche se la Lega non è stata presente fisicamente in Consiglio, è riuscita in questi anni a fare una politica incisiva sulla vita della città”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli