bilanci e previsioni

La scuola che riparte, la questione Gtt, economia locale e nuove assunzioni in Comune, Rostagno: “Rivarolo Riparte”

Il sindaco: "Non vogliamo lasciare indietro nessuno".

La scuola che riparte, la questione Gtt, economia locale e nuove assunzioni in Comune, Rostagno: “Rivarolo Riparte”
Rivarolo, 01 Settembre 2020 ore 07:00

In una nota ufficiale il sindaco rivarolese Alberto Rostagno fa un’analisi della situazione attuale, post lockdown, della città e annuncia le prossime mosse dell’amministrazione cittadina.

Rostagno: “Rivarolo Riparte”

“A Rivarolo il commercio, spina dorsale dell’economia locale, seppur con qualche distinguo, ha retto discretamente alla crisi causata dal Coronavirus – commenta il sindaco rivarolese Alberto Rostagno – I commercianti rivarolesi sono stati bravi a reinventarsi nel post covid estivo, altrettanto faranno in autunno, per contrastare e battere la crisi. L’amministrazione comunale ha lavorato e sta lavorando per favorire le attività commerciali cittadine, concedendo anche spazi esterni gratuiti. Patto di solidarietà. Nelle prossime settimane è mia intenzione convocare i proprietari dei locali commerciali sfitti per proporre loro un “patto di solidarietà” tra cittadini che consenta di calmierare i canoni d’affitto per favorire la riapertura dei negozi e delle attività commerciali oggi chiuse”.

La scuola

“Riapertura delle scuole. Studenti in classe in totale sicurezza, il prossimo 14 settembre, è un obiettivo comune che ha coinvolto e continua a coinvolgere assessori, dipendenti comunali e dirigente scolastica, alla ricerca delle soluzioni migliori per ottemperare alle disposizioni ministeriali in materia di sicurezza sanitaria. Il ritorno in classe degli studenti non è solo fondamentale per il futuro dei nostri giovani, è fondamentale per ridare slancio e vigore all’economia di Rivarolo. Le nostre scuole sono frequentate da studenti provenienti da tutto il territorio canavesano e metropolitano. Sono molti gli impegni che attendono l’amministrazione comunale nei prossimi mesi che, speriamo, possano sancire la ripresa definitiva della città”.

Questione Gtt

“L’impegno dell’amministrazione comunale è rivolto a tutti i settori, produttivi e non, alcuni ancora in sofferenza. L’attenzione è anche rivolta alla parte più fragile della popolazione, agli anziani, alle famiglie in difficoltà. Non vogliamo lasciare indietro nessuno. Abbiamo chiesto nuovamente un incontro con il presidente e con l’amministratore delegato di GTT per chiarire la situazione della stazione ferroviaria di Rivarolo. Vogliamo capire le intenzioni dell’azienda nei confronti del personale in servizio presso la stazione rivarolese. Chiediamo di ripristinare il parcheggio interno, oggi inibito ai dipendenti, chiediamo investimenti seri sulla stazione e sui treni da parte di GTT o di Trenitalia che subentrerà nella gestione della linea ferroviaria”.

Nuove assunzioni

“Nuovi assunti in Comune. In autunno si arriverà alla fase finale del bando di gara per la raccolta dei rifiuti del territorio dell’Alto Canavese. L’obiettivo è quello del miglioramento del servizio senza un aumento dei costi. Nei prossimi mesi si concluderanno i concorsi per l’assunzione di personale comunale, in sostituzione di dipendenti andati in pensione. Avremo così due nuovi vigili ed un cantoniere, oltre ad un impiegato tecnico”.

Per i giovani

“In autunno potremo finalmente vedere concluso il parco urbano sorto nel sito delle vecchie scuole elementari e partiranno alcuni progetti per la scuola media e per le attività sportive. Il rilancio dell’economia di Rivarolo non può non passare dal rilancio dell’intera economia canavesana, dobbiamo fare sinergia con l’intero territorio a tutti i livelli, coinvolgendo i portatori di interessi, senza dimenticare che oggi, l’agricoltura e l’allevamento, insieme all’enogastronomia e al turismo, possono diventare il volano economico del nostro Canavese. Per poter rilanciare Rivarolo e il Canavese dobbiamo crederci,sbloccando il lock down che è dentro di noi”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità