Menu
Cerca

Campi tennis e calcetto di via Ceretta Inferiore chiusi: cercasi nuovo gestore

La convenzione durerà sei anni con un canone annuale di 7.500 euro da versare al Comune

Campi tennis e calcetto di via Ceretta Inferiore chiusi: cercasi nuovo gestore
Sport 28 Aprile 2017 ore 14:56

La convenzione durerà sei anni con un canone annuale di 7.500 euro da versare al Comune

SAN MAURIZIO. Dal 1° marzo scorso l’impianto sportivo di via Ceretta Inferiore è senza un gestore. I campi da tennis e calcetto sono chiusi con un danno per l’Amministrazione comunale e per la cittadinanza che non li può utilizzare. Nel Consiglio comunale andato in scena ieri sera, giovedì 27 aprile, l’assessore allo Sport Antonio Zappalà ha illustrato il nuovo schema di convenzione che verrà applicato per la gestione della struttura sportiva. “Speriamo di riaprire la struttura entro la fine di maggio – ha detto l’assessore – Tra i punti principali della convenzione c’è la richiesta di occuparsi dell’impianto sportivo anche promuovendo delle attività che possano portare appassionati di sport e pubblico in paese. La durata della gestione sarà di sei anni per un canone annuale di affitto pari a 7.500 euro. La nuova società o associazione che gestirà la struttura doveà occuparsi, nel primo anno, del rifacimento del campo di calcetto che non versa in buone condizioni. Speriamo che le richieste per la gestione arrivino il prima possibile. Vogliamo riaprire quella struttura al più presto”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli