Sport
Pallavolo in primo piano

Due squadre al via del volley per la Finimpianti Rivarolo

Il club guidato dal presidente Davide Agostino sarà al via dei trofei di serie C e D al femminile.

Due squadre al via del volley per la Finimpianti Rivarolo
Sport Rivarolo, 03 Luglio 2020 ore 15:51

La squadra femminile canavesana al via di serie C e D. Due squadre al via del volley per la Finimpianti Rivarolo.

Due squadre al via del volley per la Finimpianti Rivarolo

La Finimpianti Rivarolo Volley sarà nuovamente al via della prossima stagione della pallavolo regionale. E lo farà «raddoppiando», nel senso che avrà ben due squadre «maggiori» impegnate nei trofei piemontesi. Oltre alla serie C, che prima del brusco stop dello scorso febbraio stava vivendo un’annata davvero di alto profilo (vittoria in Coppa Piemonte femminile e terzo posto in campionato), nel trofeo 2020-2021 il team guidato dal presidente Davide Agostino sarà presente pure in serie D. Questo grazie alla «promozione» decisa dalla Fipav che ha portato le giovani protagoniste della Prima Divisione a salire di un gradino nella scala dei campionati.

Sarà un bell'impegno per il club biancorosso

Insomma, un bel impegno per una franchigia storica come quella rivarolese: «E’ vero, è un impegno importante che però ci stimola parecchio e ci permette di andare avanti nel discorso di crescita delle nostre ragazze, dato che il gruppo della D, il quale sarà allenato da Narcis Bursuc (già tecnico della Pallavolo Castellamonte, ndr), è di fatto la compagine che sotto la stessa guida affronterà anche il trofeo Under 19». Per ciò che concerne, invece, la formazione che affronterà la C in queste settimane si è lavorato molto sulle conferme. In primis quella del mister Giuseppe Orlandi, che con la sua bravura, esperienza e capacità di trascinare la squadra ha regalato al Rivarolo ottimi riscontri. Sotto il punto di vista della rosa, invece, faranno parte del gruppo ancora Martina Vevey, Giulia Crespan e Sara Giacomazzi.  «Stiamo dandoci da fare per allestire una compagine di buona fattura, senza però fare nessun proclama particolare - prosegue Agostino - Siamo alle prese con la chiusura di una serie di trattative che dovrebbero permetterci non solo di sopperire alle operazione in uscita, ma ci permetteranno anche di avere un roster ancora più completo. La nostra intenzione è di cercare di fare bene e andare avanti per la nostra strada».

Spazio anche al settore giovanile, bene prezioso

Sempre a livello di squadre, la Finimpianti Rivarolo Volley si affiderà a Tony Dalessandro per quanto concerne l’Under 15, mentre l’Under 13 vedrà in panchina Elisa Penno, che sarà pure il tecnico in seconda della squadra di serie C. In fase di definizione, infine, la panchina dell’Under 17. «Il momento storico che stiamo vivendo è davvero particolare. Siamo riusciti comunque a chiudere la stagione passata senza “dissesti” e ora rialziamo la testa con la voglia di tornare a fare sport in serenità, stando tutti bene e divertendoci come sempre».