Francesco Zamuner il più veloce al Vitalini Speed Contest

Riuscita la seconda edizione della competizione allestita dallo Sci Club Canavese

Francesco Zamuner il più veloce al Vitalini Speed Contest
Rivarolo, 25 Gennaio 2020 ore 00:26

Francesco Zamuner il più veloce al Vitalini Speed Contest. Ancora spettacolo sulla neve.

Francesco Zamuner il più veloce al Vitalini Speed Contest

Sport della neve ancora alla ribalta e Sci Club Canavese in primo piano, attraverso uno speciale evento riservato ai più giovani, che lo scorso fine settimana ha tenuto banco sulla pista di Antagnod. Si tratta della seconda edizione del «Vitalini Speed Contest», che è andato in scena domenica 19 gennaio, richiamando in Valle d’Aosta tantissimi appassionati «in erba» di questa disciplina. Gli atleti ai nastri di partenza, alcuni dei quali protagonisti pure della Coppa Canavese, si sono confrontati in occasione di una prova di velocità controllata, svoltasi per la precisione nella parte finale della più impegnativa «Vascotcha».

Tanti i giovani impegnati nella gara targata Sci Club Canavese

Super Baby maschile e Super Baby femminile, Baby maschile e Baby femminile, Cuccioli maschile e Cuccioli femminile: sono queste le sei categorie che sono salite alla ribalta di quella che è stata senza dubbio una competizione atipica. Infatti, non sono stati i soliti tempi cronometrati a definire i podi, bensì la velocità di punta raggiunta dai concorrenti, che in questo caso sono andati a cercare la miglior prestazione in chilometri/orari fatti segnare. Lo sciatore che è risultato in assoluto il più veloce in gara è stato Francesco Zamuner, appartenente alla categoria Cuccioli maschile anno 2008, che ha raggiunto quota 87,09 km/h. La gara, la quale a livello territoriale ha visto impegnati tra gli altri i portacolori dello Sci Club Canavese, del Forno e del Valchiusella, ha visto la presenza del promotore Pietro Vitalini, ex atleta di Coppa del mondo, ora imprenditore di abbigliamento sportivo per lo sci. E’ stato il salone delle terme di Champoluc ad ospitare le premiazioni finali, andate in scena nel pomeriggio di domenica.

Tante le novità in occasione della seconda edizione

Tra le novità dell’edizione 2020 dello «Speed Contest Vitalini», il diritto riservato ai vincitori di tutte le categorie di poter partecipare alle finali del circuito, che si svolgeranno in una particolare edizione estiva a Les Deux Alpes, con la possibilità di un soggiorno di tre giorni nella località francese nel prossimo mese di giugno. Super Baby femminile: 1) Alice Pallavicini (Val D’Ayas) 70,86 km/h; 2) Viola Sofia Patrizi (Valchiusella) 68,78 km/h; terze pari merito Lara Pianino e Maelle Nicco 66,17 km/h (entrambe del Val d’Ayas). Super Baby maschile: 1) Matteo Bergonzi (Val d’Ayas) 73,61 km/h; 2) Riccardo Cesare Rubini Val d’Ayas; 3) Leonardo Azzolino (Val d’Ayas). Baby femminile 2011: 1) Vittoria Paglia 51,94 km/h; 2) Mia Bordone 45,41 km/h (Valchiusella). Baby maschile 2011: 1) Daniele Presbitero Bracco 80,83 km/h; 2) Pietro Bacchetta 76,37 km/h; 3) Emanuele Rossetto 70,9 km/h. Baby femminile 2010: 1) Arianna Grosso 82,5 km/h; 2) Anna Rita Patrizi 72,77 km/h; 3) Silvia Marcenaro 61,46 km/h. Baby – maschile 2010: 1) Riccardo Menaldino 78,14 km/h; 2) Manuel Pace (Valchiusella) 76,05 km/h; 3) Gabriele Piran (Forno) 73,11 km/h. Cuccioli maschile 2009: 1) Alex Lucat (Torgnon) 82,94 km/h; 2) Davide Bertoldo (Valchiusella); 3) Luca Thien Mussatti (Forno) 78,25 km/h; Cuccioli femminile 2008: 1) Claudia Renoldi (Torgnon) 82,43 km/h; 2) Alice Seren Bernardone (Valchiusella) 80,47 km/h: 3) Rebecca Cametti (Torgnon) 79,93 km/h. Cuccioli maschile 2008: 1) Francesco Zamuner (Azzurri del Cervino) 87,09 km/h; 2) Steven Gorret (Torgnon) 84,37 km/h; 3) Ivan Gambera (Sci Club Canavese) 82,56 km/h.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve